Mantelikala Turskasta

Ricetta per 4 persone

Ingredienti: 2 pezzi filetti di merluzzo, 1 cucchiaino sale marino, 1 patata novella, aneto, burro, 3 dl panna da cucina, 1 succo di limone, 1 cucchiaino sale e pepe, 100 g mandorle (mandorle in scaglie o mandorle intere tritate, briciole di pane, olio evo.

Per la glassatura: 150 g porro (porri affettati)

Procedimento: fai scaldare il forno fino a 180 gradi. In una pirofila da forno versa dell’olio evo e adagiavi i filetti di merluzzo in modo uniforme sul fondo. Cospargi di sale la superficie e irrora con il succo di mezzo lime. Lascia insaporire a temperatura ambiente mentre si prepara la glassa.
Taglia a listarelle il porro in una casseruola e aggiungi la panna, metà del succo di limone e le spezie. Porta la miscela a ebollizione rapida, mescolando continuamente.
Aggiungi il pangrattato e le scaglie di mandorle, ma conservane alcune da cospargere in superficie. Mescola la glassa e toglie la padella dal fuoco. Lascia che la miscela si stabilizzi per un momento.
Spalma la glassa sui pezzi di merluzzo ancora caldi e cospargi la superficie con scaglie di mandorle. Metti la teglia in forno e lascia cuocere in forno per circa 20 minuti o finché il merluzzo non sarà cotto e la glassa avrà una bella superficie tostata.
Mentre il pesce cuoce, lessa le patate novelle e servire il pesce con le patate, il burro e l’aneto.


Suggerimento: oltre o al posto delle mandorle, puoi utilizzare anche anacardi non aromatizzati, ad esempio. Se utilizzi anacardi già tostati e salati, assicurati di controllare la quantità di sale in modo che la porzione non diventi troppo salata.