Trenette al pesto

Ricetta per 4

Procedimento

Prepara il pesto così: lava le foglie di basilico, mettile nel mortaio con l'aglio e una presa di sale. Comincia a pestare, poi aggiungi i pinoli, il formaggio grattugiato ed il pecorino; continua a pestare finché il composto non assume un bel colore verde e omogeneo. Travasa l'amalgama in una ciotola e versa a filo l'olio extravergine di oliva, senza mai smettere di mescolare. Regola la densità della salsa aggiungendo da ultimo un po' dell'acqua di cottura della pasta, che preparerai nel modo seguente: sbuccia le patate, tagliale a dadini, lava i fagiolini e tagliali a pezzetti. Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e lessavi le patate e i fagiolini.
A cottura quasi ultimata, buttavi le trenette, lasciale cuocere e scolale piuttosto al dente. Condisci la pasta con il pesto e servi a parte un po' di pecorino grattugiato.

Trenette al pesto