Salsa alla paprika

Affetta una cipolla di media grandezza e falla stufare con l’olio evo e/o lo strutto  in un tegame, senza farle prendere colore; condisci con sale e con un grammo di paprika e mescolavi 5 dl. di salsa vellutata; tieni in ebollizione per 3 o 4 minuti e passa al setaccio.

Completa la salsa che avrà acquistato una bella tinta rosata con 100 g. di burro messo a pezzetti.

Per 5 decilitri di salsa vellutata: fai fondere 25 g. di burro a calore moderato e mescolavi 25 g. di farina setacciata; appena il miscuglio imbiondisce, sempre mescolando, versavi poco alla volta, mezzo litro di brodo. A ebollizione, schiuma, condisci con poco pepe e noce moscata e aggiungi un mazzetto di prezzemolo; continua la cottura a calore moderato per 3/4 d’ora, poi filtra la salsa con il setaccio di tela in una terrina.