Canederli alla trentina

Ingredienti; 400 g pane raffermo o pangrattato 2 uova 280 ml latte 150 g speck a cubetti, 2 grana grattugiato, prezzemolo, brodo vegetale o di carne, sale, pepe q.b.

Procedimento:

Canederli Serviti in Brodo

Taglia a cubetti il pane raffermo (o eventualmente usa il pangrattato) e amalgamalo con 280ml di latte e 150g di speck a cubettini.

Aggiungi poi 2 uova leggermente sbattute con un forchetta, un po’ di prezzemolo tritato, due cucchiai di Grana grattugiato, sale e pepe, e mescola ben bene con le mani fino a quando tutti gli ingredienti formano un composto compatto. Fai riposare il composto per circa 15 minuti a temperatura ambiente. Forma poi con le mani i canederli e ripassali nel pan grattato: questo aiuterà a mantenere la forma in cottura. Cuoci i canederli nel brodo caldo per 10 minuti circa o fin quando non verranno a galla. Servi i canederli con il brodo e una spolverata di erba cipollina.

Canederli Serviti con burro e grana

Segui le indicazioni per preparare i Canederli in brodo, e successivamente prelevali dalla pentola con una schiumarola e lasciali riposare in un piatto. Dopo qualche minuto fai sciogliere il burro in una padella e fai saltare i Canederli insieme ad una bella spolverata di grana grattugiato.