Valle d'Aosta Fromadzo

Il Valle d’Aosta Fromadzo è un formaggio che può essere prodotto in tutta la regione autonoma della Valle d’Aosta. Il suo nome deriva dal dialetto valdostano, il “patois” che significa per l’appunto “formaggio”.
Viene prodotto in due tipologie, a basso contenuto di grassi e semigrasso, con latte vaccino ed eventualmente qualche minima aggiunta di latte caprino.
La pasta è compatta con piccole e medie occhiature sparse. Il colore della pasta si differenzia dal bianco al paglierino a seconda della breve o prolungata stagionatura. Anche il sapore varia : nel formaggio fresco è tendente al dolce, mentre in quello stagionato è leggermente salato ed ha un sapore più pronunciato. In entrambi i casi è nettamente presente l’aroma del latte.
La crosta è consistente, di colore paglierino che diventa più intenso sino a raggiungere sfumature bruno-rossiccie con la stagionatura. La forma è cilindrica con facce piane, scalzo diritto, lievemente convesso. Il diametro varia dai 15 ai 30 cm. e l’altezza dai 5 ai 20 cm.
Il Valle d’Aosta Fromadzo è essenzialmente un formaggio da tavola, se di breve stagionatura . In cucina lo si può impiegare in diverse ricette che spaziano dagli antipasti, alle insalate, per continuare con le altre preparazioni da portare in tavola. Se stagionato, è adatto ad essere grattugiato.
Valle d'Aosta Fromadzo