Kottbullar (Polpette svedesi)

Ricetta per 2

Ingredienti:

Polpette:
– 70 grammi di carne macinata di vitello
– 70 grammi di carne macinata di manzo
– 70 grammi di carne macinata di maiale
(in alternativa 210 grammi di carne macinata mista)
–  35 grammi di mollica di pane
– latte q.b.
– 1 patata piccola
– 1 cipolla piccola
– 1 uovo
– farina q.b.
– noce moscata q.b.
– 1/2 litro di brodo di pollo
– prezzemolo q.b.
– olio q.b.
– sale q.b.
– pepe q.b.

Salsa besciamella:
– 35 grammi di burro
– 35 grammi di farina
– 350 grammi di latte

70 grammi di panna fresca

sale q.b.

Procedimento

Amalgama tutti gli ingredienti in un impasto omogeneo, prepara quindi delle palline di 2-2,5 cm di diametro ed infarinale leggermente.
In una casseruola bassa porta ad ebollizione due dita di brodo, immergi le polpette e lasciale cuocere al coperto poi ripescarle e mettile da parte.
Lascia restringere il brodo ancora per 10 minuti, aggiungi quindi la besciamella, la panna e la noce moscata.
Fai riscaldare le polpette nella salsa e portale in tavola.

L’accompagnamento tradizionale è costituito da patate lesse e marmellata di Lyngon, un frutto di bosco dal sapore acidulo molto comune in tutta la Scandinavia.
La marmellata di Lyngon può essere sostituita con marmellata di ribes o gelatina di mirtilli o altro frutto di bosco, purchè non troppo dolce.