Imqaret (pasticcini di datteri)

Ricetta per 4

Procedimento

Impasto:
Unite tutti gli ingredienti necessari per l'impasto (la farina, il burro, la margarina, lo zucchero, un cucchiaio di anisetta e uno di essenza d'arancia) ed impastate bene. Tenete da parte per una trentina di minuti.

Ripieno:
Mettete i datteri con poca acqua in una pentola e fate riscaldare per pochi minuti. Aggiungete le scorze di limone, d'arancio e di mandarino grattugiate, un cucchiaio di essenza d'arancio, le spezie macinate, un cucchiaio di anisetta e mescolate l’impasto con una forchetta.
Stendete la pasta preparata in precedenza in lunghe strisce di circa 10cm di larghezza. Pennellate i bordi con acqua. Ponete un poco d’impasto al centro. Ripiegate i bordi e pressate per evitare che esca il ripieno. Con una rotellina dentellata tagliate dei ravioletti a forma di rombi di circa 4cm di lunghezza.
Friggete in olio abbondante facendoli dorare.

Imqaret (pasticcini di datteri)