Crema parisienne di Monsieur Carème

Ricetta per 4

Procedimento

In un tegame metti il latte, lo zucchero, il baccello di vaniglia spezzato in due, il cacao in polvere e il cioccolato tagliato a pezzetti.
Fai scaldare a fuoco basso, mescolando continuamente fino al primo bollore, quindi lascia raffreddare. Gratta l’interno del baccello di vaniglia con la parte non tagliente della lama di un coltello, quindi toglilo.
Fai scaldare il forno a 300°C. Metti un uovo intero e tre tuorli in una terrina. Sbatti e versa il composto nella crema di cioccolato non appena si sarà raffreddata. Batti con la frusta. Versa in piccole pirofile da porzione, passando il liquido con il colino. Disponi le coppette in una teglia da forno piena d’acqua e copri con un foglio di carta d’alluminio. Metti in forno molto caldo, lascia cuocere per 15 minuti, poi spegni e aspetta 20 minuti prima di togliere la crema dal forno. Verifica il grado di cottura scuotendo una delle coppette da sinistra verso destra: il contenuto deve oscillare al centro, ma non deve creare pieghe. In caso non sia ancora cotta, rimettila nel forno spento ma ancora caldo per cinque minuti. Lascia raffreddare a bagnomaria prima di servire.

Crema parisienne di Monsieur Carème