Un sito USA personalizza la dieta alimentare

Negli Stati Uniti e' cambiata la piramide alimentare che punta ad aiutare gli individui a "personalizzare" la propria dieta.
Il sito web "myPyramid.gov", inserendo età, sesso e livello di attivita', fornisce calorie e quantita' di alimenti da mangiare per stare in perfetta forma.
La risposta degli americani e' stata notevole: nella prima ora quasi due milioni di internauti hanno visitato la pagina on-line mandandola quasi in tilt.
Contemporaneamente è stato reso pubblico uno studio shock del governo americano che rivede decenni di opinioni correnti sui chili di troppo quali: "grasso e' bello purche' non sia eccessivo" e molti altri ancora.
Secondo il National Cancer Institute, un individuo sovrappeso, ma non obeso, è a minor rischio di morte rispetto a chi invece tiene la linea.
Un messaggio che negli Usa ha fatto discutere, anche perchè, un anno fa, un altro studio federale aveva messo l'obesità al secondo posto come rischio di morte, in procinto di superare il fumo come fattore mortale.

Fonte: Ansanews