Sugo di carciofi

Dosi per 4 persone:

4 carciofi con le spine
1/2 cipolla
4 spicchi d’aglio
1 filetto d’acciuga sott’olio
un mazzetto di rezzemolo
Olio Extra Vergine Di Oliva
Sale

Preparazione:

Monda i carciofi e anche i gambi. Immergili in acqua acidulata con il limone. Taglia ogni metà carciofo a fette sottilissime e rimettilo nell’acqua, per prevenire l’ossidazione e quindi il colorito brunito. Quando avrai tagliato tutti i carciofi prendi la cipolla e tagliala grossolanamente, togli i gambi al prezzemolo e metti il tutto in un contenitore alto e stretto. Aggiungi un’acciuga e olio fino a coprire il tutto. Ora frulla con il minipimer.

Scalda una padella e una casseruola più piccola. Nella padella metti un filo d’olio e quando sarà ben calda, gettavi i carciofi tagliati sottili e sala quanto basta. Pochi istanti dopo aggiungi qualche cucchiaiata di salsa e un goccio d’acqua; continua a far cuocere stando attenti che non si secchino e si brucino.

Nella casseruola usa lo stesso procedimento per i gambi, che avranno bisogno di più tempo di cottura e più acqua. Quando saranno cotti, mantieni un pelo di acqua e frullali con il minipimer.

Unisci la crema che hai ottenuto dai gambi ai carciofi cotti e saltati ed ecco pronto il sugo ai carciofi