Rocamadour

Francia – Il Rocamadour Dop è un formaggio di capra; ha la forma di un cilindro piatto piccolo, di 6 cm di diametro e alto 1,6 cm, con crosta bianca, avorio o beige scuro, striata e leggermente vellutata. La pasta è morbida e cremosa. Il sapore del formaggio di capra dalla pasta fondente e morbida.

La lavorazione avviene utilizzando latte crudo intero caglio a caldo, coagulazione lattica per un minimo di 20 ore, la cagliata viene impastata, salata, modellata manualmente, affinata in sala di stagionatura o in cantina a 10 gradi. Il tempo di maturazione è di 6 giorni.

La produzione avviene nel cuore dei Causses du Quercy, comprende il Lot dei comuni di Corrèze, Dordogne, Aveyron e Tarn-et-Garonne.

Si consuma da solo o in insalata, cremoso secco o anche molto secco, il Rocamadour si sposa bene con le uova e viene utilizzato in molte ricette.

Regole severe governano la produzione di questo piccolo formaggio di capra. Il latte può provenire esclusivamente da capre di razza “Alpine” o “Saanen”, e il numero di capre per ettaro è limitato a dieci. Il nutrimento degli animali deve consistere per l’80% di cibi di alta qualità. Nella sua lunga storia, il Rocamadour  Dop non è stato solo un alimento di tutto rispetto: in un documento del quindicesimo secolo è citato come valuta legale per il pagamento di affitti e tasse. Oggi è principalmente un piacere per il palato. Abbinamenti adatti sono costituiti dai vini della regione, come il Cahors.