Premio Marietta per i ''Cuochi per passione''

Quando l’Artusi chiama, i cuochi per passione rispondono.

Anche quest’anno Forlimpopoli (Forlì Cesena), patria di Pellegrino Artusi, lancia il concorso intitolato a Marietta, fedele governante e cuoca di Artusi, riservato ai cuochi per diletto.
Giunto all’11° edizione, il concorso vivrà la sua finale nel corso della Festa Artusiana, che si svolgerà nella cittadina romagnola dal 16 al 24 giugno prossimi.
“Mi trattava come una figlia. Ed io, umile donnina, lo aiutavo come e più che potevo. Così parla Marietta Sabatini, la fedele serva di Artusi, in una intervista pubblicata su “La Cucina Italiana” del 1932, mentre descrive le lunghe giornate accanto a Pellegrino. “Si provavano le ricette, tutte, una ad una. Accanto a lui instancabile era sempre il suo cuoco, che gli voleva tanto bene. Io pure non lo lasciavo mai”.
Forlimpopoli e la Festa Artusiana vogliono così rendere omaggio a tutte “le Mariette” di oggi, coloro che, nella cerchia privatissima della loro vita e dei loro affetti, esercitano con amore e abilità “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene”, come raccomandato nel celebre manuale di cucina artusiano.
Per il vincitore un doppio premio: 1.000 euro, e la possibilità di essere premiato nel corso della Festa Artusiana, insieme a grandissimi chef e esperti di gastronomia della cucina internazionale. L’invito è quindi quello di scatenare il proprio estro gastronomico, sull’esempio dei vincitori degli anni passati, come il giovane Marietta 2006, Andrea Albertazzi di Bologna, videomaker autodidatta di 32 anni, che ha vinto con i buonissimi “Pici con aglione”, o la Marietta 2005 Gail O’ Hern Rizzo, di origine americana, laureata in psicologia e casalinga appassionata di cucina, che vinse con un’ottima Caponata marinata.
Anche quest’anno fanno parte della Giuria del Premio Marietta le splendide protagoniste della trasmissione cult “Il Club delle cuoche”, in onda sulla rete satellitare Alice, Luisanna Messeri e Francesca Capanna, fan scatenate di Pellegrino Artusi. La giuria è composta inoltre da Verdiana Gordini, Presidente, Franco Mambelli, esperto, Armanda Sacchetto, esperta, Giorgio Amadei, dell’Associazione Italiana Sommelliers.

Come partecipare al concorso

Per partecipare al concorso occorre inviare una o due ricette originali di un primo piatto a base di pasta secca o fresca, eseguibile in un tempo massimo di due ore, che contenga riferimenti alla cucina regionale, alla filosofia e all’opera di Pellegrino Artusi, tanto negli ingredienti quanto nella tecnica di preparazione e presentazione.
Le ricette dovranno pervenire al Comune di Forlimpopoli (P.zza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli, indicando Premio Marietta) entro le ore 13 di mercoledì 6 giugno 2007. All’interno della busta l’autore dovrà indicare le proprie generalità, con numero di telefono e l’attività lavorativa che attesti lo status di “dilettante” di enogastronomia.
Una giuria selezionerà, fra tutte le ricette pervenute, le cinque finaliste, i cui autori saranno invitati a cucinare i loro piatti a Forlimpopoli in occasione della Festa Artusiana. La finale nel corso della Festa Artusiana (16-26 giugno 2007) a Forlimpopoli. Al vincitore del “Marietta” 2007 verrà consegnato il premio di 1.000 euro nel corso della serata di gala dei Premi Artusi. Tutti i finalisti riceveranno 10 Kg. di Pasta.
Nel corso della Festa Artusiana 2007 sarà inaugurata Casa Artusi, il primo centro di cultura gastronomica dedicato alla cucina domestica italiana, in onore di Pellegrino Artusi e di tutte le “Mariette” che giorno dopo giorno si occupano della cucina di casa.

Copia integrale del regolamento del Premio Marietta è disponibile sul sito:
http://www.pellegrinoartusi.it.

Per informazioni: Ufficio Cultura Comune di Forlimpopoli tel. 0543 749234-5-6.
Su richiesta, possiamo spedire immagini relative alle passate edizioni del Premio Marietta e della Festa Artusiana.

Ufficio Stampa Casa Artusi
Federica Bianchi, Caterina Molari
Agenzia PrimaPagina
Via Sacchi 31 – 47023 Cesena
tel. 0547 24284 – fax 0547 27328
info@agenziaprimapagina.it
www.agenziaprimapagina.it