Pêssego da Cova da Beira

Descrizione: La  pesca della Cova da Beira IGP è un frutto appartenente a diverse varietà della specie Prunus Perssica Sieb. e Zucc. Presenta una polpa gialla molto succosa e un sapore che soddisferà i palati più esigenti.

Metodo di produzione:  La produzione del frutto deriva dalle diverse varietà regionali di alberi di pesco della regione: “Dixired”, “Red Top”, “JH Hale”, “Merril Franciscan”, “Black”, Rubidoux “,” Carnival “e” Halloween ”su suoli ben drenati e di mezza pendenza.
Associato a suoli con buona attitudine all’effetto, e clima influenzato dalla sua posizione tra le montagne di Serra da Gardunha, Estrela e Malcata, che fornisce una notevole quantità di freddo, una primavera mite e protezione dai venti atlantici, condizioni per la produzione della Pesca della Cova da Beira IGP, differenziandola da altre ottenute in altre regioni.

Caratteristiche particolari:  Le diverse varietà di Pesca della Cova da Beira IGP sono prodotte in una zona con un clima particolare: Cova da Beira, attraversata dal fiume Zêzere e situata tra Serra da Gardunha e Serra da Estrela che protegge gli alberi dai forti venti dell’Atlantico.
Ogni varietà differisce per colore e pigmentazione, a seconda della quantità di zucchero che contengono, che deve essere sempre maggiore del 7%.

Zona di produzione:  tutte le parrocchie dei comuni di Fundão, Covilhã, Manteigas e Belmonte, nel distretto di Castelo Branco.

Storia:  Avendo ottenuto un grande successo con la coltivazione delle ciliegie in questa regione, la popolazione locale iniziò a coltivare una varietà di pesche estremamente gustosa e succosa. Per questo motivo, molti anni fa, furono introdotte le pesche a polpa gialla, aumentando subito la domanda.
Coltivato nella regione da molti anni, è riconosciuto a livello nazionale e internazionale come una pesca con caratteristiche specifiche.

Fonte: https://tradicional.dgadr.gov.pt/

Pesca
Pêssego da Cova da Beira