Paolo Massobrio festeggia i vent'anni da giornalista

Grande festa a Masio (Alessandria) domenica 17 luglio quando, alle ore 17.00, il Comune darà la cittadinanza onoraria al fondatore di Papillon, che compie vent’anni di attività giornalistica.
Il regalo più bello e atteso sarà proprio questo riconoscimento del Comune dove sono nati i genitori di Paolo (Massobrio invece è nato a Milano l’8 gennaio 1961).
Un regalo perché quella dei Comuni e quindi delle denominazioni comunali, è diventata anche una battaglia affettiva di Massobrio e di tutto il Club di Papillon.
Gli amici che vorranno, quella domenica alle 16.00, potranno assistere ad una Santa Messa nella chiesa del Castello di Redabue, per poi recarsi nella piazza di Masio, dove verrà ufficializzata la cittadinanza onoraria, prima di una lunga e interminabile “merenda sinoira” con tutti i produttori di cose buone, gli artisti e i cantautori che vorranno intervenire.
Per informazioni rivolgersi ad Andrea Voltolini (0131 261670 – int.222).

Weblink:www.clubpapillon.it

Alessandro Tibaldeschi