Nocciola del Piemonte

La nocciola è il frutto del nocciolo, albero della famiglia delle Betulacee.
In Piemonte la coltivazione del nocciolo fino alla metà dell'Ottocento era piuttosto limitata e solo tra l'800 e il '900, sulla scorta degli insegnamenti di alcuni maestri pasticcieri torinesi, aumentò considerevolmente la richiesta di nocciole anche per la penuria di semi di cacao.
L'aumento della domanda avvenne in seguito alla modernizzazione della coltura e grazie al fiorire di importanti industrie locali.
La denominazione di Nocciola del Piemonte designa il frutto della cultivar di nocciolo "Tonda Gentile delle Langhe" che ha una forma sferoidale, un guscio di medio spessore di color nocciola mediamente intenso e di scarsa lucentezza.
La zona di produzione si estende a numerosi comuni in provincia di Alessandria, Asti, Cuneo, Torino, Novara, Biella e Vercelli.
Nocciola del Piemonte