Negli USA spinaci avariati causano un'epidemia diffusa

E' a causa dell'eschirichia coli, il terribile batterio che può rivelarsi anche mortale, che negli USA diverse persone ne sono rimaste vittime provocando sia la morte di un'anziana donna, sia l'intossicazione di circa un centinaio di persone sparse negli States.
La partita di spinaci infetti è giunto la settimana scorsa sugli scaffali dei negozi e da allora si sono registrati man mano i casi di tossinfezione in ben venti diversi Stati.
Il Winsconsin ha il triste primato: la vittima, piu' diciassette ricoveri.
"Stiamo ancora tenendo sotto controllo quattro persone che hanno manifestato sintomi sospetti", ha affermato Paul Biedrzycki, capo del dipartimento di Salute e Prevenzione di Milwaukee.
La sindrome da "escherichia coli" provoca diarrea, spesso accompagnata da emorragie, e il tempo necessario ad un adulto per rimettersi e' di una settimana, ma in alcuni casi si possono verificare problemi ai reni, specie tra i bambini, piu' soggetti a questo tipo di rischio che puo' addirittura portare alla morte.