''La salute servita a tavola''

E’ di facile comprensione e ricco di informazioni utili “La salute servita a tavola”, l’ultima fatica editoriale di Piergiorgio Pietta, professore universitario e ricercatore del Consiglio nazionale delle ricerche.
Diviso in sei capitoli ben articolati, il libro fornisce semplici e chiare linee guida per seguire un’alimentazione sana, in grado di garantire il benessere, senza dover fare inutili rinunce.
Dopo una panoramica sulle caratteristiche di una corretta nutrizione, Pietta analizza i vari componenti della dieta e i diversi tipi di alimenti, da quelli di origine vegetale a quelli di origine animale, fino ad arrivare alle bevande più comuni.
Nell’ultimo capitolo, molto interessante, l’autore fornisce consigli nutrizionali specifici per ridurre o eliminare alcuni disturbi molto diffusi e non poco fastidiosi. Si scopre così, ad esempio, che consumare soia, piselli, ceci, fagioli, ma anche cereali integrali, frutti di bosco, broccoli e noci aiuta a ridurre i disturbi della menopausa, ma anche che i legumi proteggono dalle malattie cardiovascolari, perché aiutano a controllare il colesterolo. O ancora che assumere uva, agrumi, e tè può contribuire a migliorare la cellulite.
Per i più esigenti nelle ultime pagine del volume è consultabile un’ampia bibliografia specifica, che consente di assimilare meglio e di approfondire gli argomenti trattati.

La salute servita a tavola
Piergiorgio Pietta
La compagnia della stampa (www.lacompagniamassetti.it)
Pagine 229
€ 20,00