La Melegatti riprende a produrre i panettoni

Campagna social effettuata dai dipendenti

E’ ripresa il 25 novembre la produzione nello stabilimento di Melegatti.
La micro campagna natalizia si concluderà il 10 dicembre e consentirà al brand dolciario di essere sugli scaffali della grande distribuzione anche per le prossime festività. Da ieri mattina, quindi, i lavoratori sono tornati in produzione. La vera sfida, però, è la distribuzione nella Gdo.

Con l'hashtag #NoiSiamoMelegatti gli stessi dipendenti, senza stipendio da agosto, hanno fatto conoscere la situazione ai consumatori e sui social è partita la gara di solidarietà: "Comprateli". Anche i fornitori hanno fatto la loro parte, anticipando le consegne di uova e burro in un momento non facile a causa dell'aviaria e della scarsità di materia prima. La campagna natalizia non basterà a risolvere i problemi finanziari, ma dà il segnale di una continuità necessaria per una azienda che non vuole fallire. Obiettivo, come ribadito dai nuovi vertici dell’azienda rappresentati dal direttore generale Luca Quagini, produrre un milione e 575mila tra pandori e panettoni.