La Commissione promulga ''La giornata europea delle lingue''

COMUNICATO STAMPA

"Le lingue come elemento vivo della cittadinanza europea" è uno dei temi al centro del convegno internazionale che si terrà a Roma, nell'Aula Magna della Università "La Sapienza", dal 25 al 27 settembre, in occasione della giornata europea delle lingue.
La conferenza, aperta al pubblico, è stata realizzata grazie alla cooperazione tra il Dipartimento di Lingue per le Politiche Pubbliche dell'Università "La Sapienza", l'Ufficio d'informazione per l'Italia del Parlamento europeo e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, in collaborazione con l'associazione Eurolinguistica Sud, l'associazione Lend, gli studenti di Scienze politiche della università "La Sapienza", e con il patrocinio del Comune di Roma. Numerosi i rappresentanti delle istituzioni europee e nazionali, della cultura e del mondo accademico che discuteranno per tre giorni sul futuro delle lingue nell'Unione europea, sulle opportunità legate all'apprendimento delle lingue e sull'importanza delle conoscenze linguistiche per il dialogo tra i popoli e le culture. Il convegno sarà anche l'occasione per presentare le ultime decisioni della Commissione e del Parlamento europeo sul multilinguismo e per far conoscere una serie di iniziative e progetti di successo co-finanziati dall'UE e dall'Italia.

L'Ufficio per l'Italia del Parlamento europeo e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea hanno pubblicato una serie di pagine di approfondimento sul multilinguismo sui siti: www.europarl.it e ec.europa.eu/italia/news/353741.html.