Il ''Baccanale'', ovvero ''Il dolce della vita''. A Imola

Da sabato 5 a domenica 20 novembre, a Imola si tiene la 4° edizione della rassegna enogastronomica e culturale "Baccanale".
Nell'antica Roma, veniva definita "Baccanale", la festa orgiastica.
Oggi, al di là del nome accattivante, la lunga Festa propone intrattenienti che soddisfino sia il piacere di chi ama la tavola, sia il piacere di chi è amante della cultura.
La scelta del tema di questa 4° edizione è "Il dolce della vita" e si proietta in due direzioni parallele:
– da un lato intende valorizzare un aspetto essenziale della tradizione alimentare e della cucina italiana, quello del dolce, in tutte le sue possibili articolazioni (pasticceria, biscotteria, gelati, confetture, zucchero, miele, cioccolata, vini e liquori dolci);
– dall'altro ci invita, in un'accezione più ampia, ad esplorare la dimensione della "dolcezza" nei vari momenti dell'esistenza, a cominciare da quello della tavola intesa come luogo d'incontro e scambio tra persone.
Il Baccanale, che ha dimostrato in questi anni di sapere affrontare la cultura del cibo in termini di creatività progettuale e innovazione organizzativa, raccoglie ancora una volta la sfida di un tema nuovo e suggestivo e propone un percorso a tutto campo affascinante e complesso tra degustazioni, mostre, mercatini, visite guidate, spettacoli, incontri, scuole di cucina ecc. per vivere insieme "il dolce della vita".
Relatori:
Il dolce della vita di Valter Galavotti
Dolce come. di Massimo Montanari

Weblink: www.baccanaleimola.it

Direzione: Assessore alla cultura
Prof. Valter Galavotti
Consulenza: Prof. Massimo Montanari

con il patrocinio di:
Ministero Politiche Agricole e Forestali
Regione Emilia-Romagna
Provincia di Bologna