I giornalisti europei e la cultura

Martedì 14 dicembre 2004, alle ore 17.00 presso la Fondazione Carige di Via Gabriele D’annunzio, 105 si è tenuta un'interessante tavola rotonda dal tema: "la cultura fa ancora notizia?"
GHanno affrontato l'argomento i giornalisti europei Marie-françoise Leclère – Le Point;
Maria Rennhofer – Orf;
Ángel Sánchez Harguindey – El País; Thomas Steinfeld – Süddeutsche Zeitung.
Ha coordinato gli interventi il giornalista Mario Paternostro di Primocanale.
Anche se ha via via acquisito spazi sempre più codificati all’interno della carta stampata e dei palinsesti radiotelevisivi, l’informazione culturale è spesso relegata in aree marginali dei “media”.
Raramente conquista le prime pagine, mentre preferibilmente viene trattata, insieme agli spettacoli e al costume, come genere specifico.
A partire dal confronto fra diverse esperienze europee di altissimo livello, l’incontro intende illustrare i differenti approcci praticati nei principali paesi del vecchio continente.
In particolare,sono stati presi in esame i vari sottogeneri come l’informazione letteraria, artistica, musicale, teatrale, cinematografica, televisiva nonché la divulgazione scientifica e il costume.
L’incontro è stato un’utile momento per tracciare, di fronte ad autorevoli protagonisti del giornalismo internazionale, un primo bilancio sulla visibilità della città di Genova e delle sue numerose iniziative promosse nell’anno europeo della cultura.
Una breve referenza dei partecipanti all'incontro.
Marie-françoise Leclère – Le Point – Dopo studi approfonditi di letteratura alla Sorbonne e a Cambridge, diventa nel 1966 vicecaporedattrice della rivista Elle. Nel 1979 entra come grande reporter al giornale Le Point, nel quale ricopre adesso la carica di caporedattrice del servizio cultura. Critica letteraria e cinematografica, è autrice di saggi e sceneggiature. Maria Rennhofer – Orf – dopo una significativa esperienza per Parnassed altre prestigiose riviste nazionali ed estere, collabora attivamente con la radio austriaca Orf, occupandosi in particolare del Festival di Salisburgo ed altri importanti eventi culturali. Dal 2004 è direttore della sezione cultura del primo canale della radio austriaca.
Ángel Sánchez Harguindey – El País – Da quando fu fondato nel 1976, Ángel Sánchez Harguindey lavora a El País, dove ha ricoperto diversi incarichi, sempre nell’area Cultura e Spettacoli. È stato responsabile del supplemento Babeliae di El País Semanale attualmente è vice-direttore e responsabile delle tematiche culturali sia della sezione quotidiana che dei diversi inserti.
Thomas Steinfeld – Süddeutsche Zeitung – Dopo studi di Germanistica e Musicologia, svolge attività accademica fino al 1994, anno in cui inizia il suo impegno giornalistico, prima presso la redazione culturale della Frankfurter Allgemeine Zeitung, poi, a partire dal 2001, presso il quotidiano Süddeutsche Zeitung, del quale dirige il Feuilleton.
Mario Paternostro – Primocanale – Dopo gli esordi al Lavoro ed un intermezzo al Giornale, Mario Paternostro ha maturato una lunga esperienza al Secolo Xix, di cui è stato per molti anni vicedirettore. Docente di giornalismo all’Università di Genova, attualmente è direttore dell’emittente televisiva Primocanale.