Herbaria svela i segreti del mondo della Natura

Si svolgerà all’Abbadia di Chiaravalle di Fiastra in provincia di Macerata, dal 12 al 15 maggio, Herbaria, il primo Festival nazionale delle erbe e dei prodotti naturali.
Attraverso percorsi che solleticheranno i cinque sensi – in particolare la vista, il gusto e…la mente -, Herbaria punta a far conoscere i lati più delicati e sorprendenti del mondo delle erbe e della natura tutta, dalle più svariate angolature.
Col patrocinio delle più alte istituzioni statali (Senato, Presidenza del Consiglio dei Ministri e Ministero delle Attività Culturali), col supporto della Camera di Commercio, del Provveditorato e della Provincia maceratese, oltre che della nota Università di Camerino, Herbaria si impone nel panorama nazionale per la sua unicità d’impostazione, poiché non era mai accaduto, che venisse dedicato un intero Festival alle erbe e alla loro tradizione.
Sono tre i percorsi principali attraverso cui sarà possibile scoprire un mondo sempre più distante dalle frenetiche e spietate abitudini della vita moderna:
– Herbaria per guardare guiderà i visitatori attraverso rassegne, opere pittoriche ed esposizione di erbari dal ‘400 ai giorni nostri,
– Herbaria per gustare condurrà alla scoperta della cucina a base di erbe, dell’importanza che esse hanno nella decorazione della tavola, e alla degustazione di vini DOC, olii e prodotti tipici del territorio maceratese,
– Herbaria per godere accompagnerà il pubblico in un percorso di benessere, tra stages di shatsu, seminari sulla salute del corpo e della mente e incontri didattici sulla preparazione (e degustazione) di tisane

Saranno quattro giorni di conoscenza e approfondimento dei preziosi frutti della Natura, di riscoperta del territorio e delle buone e sane abitudini ormai dimenticate.

Alessandro Tibaldeschi

Per maggiori informazioni:www.herbaria.it