"Cioccolato…passione": vince la genovese Anna Pisani

Nel pomeriggio di mercoledì 2 febbraio, a Torino al Caffè Baratti & Milano, si è tenuta la cerimonia di premiazione della quinta edizione del Concorso Letterario NOVI “Cioccolato…passione”, proposto dalla NOVI, marchio del Gruppo dolciario italiano Elah Dufour Novi Baratti & Milano, in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Torino e Io Donna”, il magazine del “Corriere della Sera”.
La giuria – composta da Ernesto Ferrero, Bruno Gambarotta, Rosetta Loy, Nico Orengo e Melania Mazzucco, ha assegnato il 1° premio a Anna Pisani di Genova.
Anna Pisani, laureata all'Istituto Orientale di Napoli è interessata alla storia e all'antropologia delle religioni.
In sintesi, la trama del suo racconto, che si è aggiudicato la prima posizione, è il toccante monologo di una madre sola e senza risorse che nel lasciare la bambina in una città estranea le dà tutta una serie di istruzioni.
Una libreria è accogliente e protettiva come una nursery: “Tu non parlare e non ascoltare, pensa solo a leggere, a diventare grande e forte e a volere bene a chi ti vuole bene”…La madre tornerà.
I partecipanti al concorso dell’edizione di quest’anno erano invitati a scrivere un racconto a partire da un testo di Melania G. Mazzucco, Premio Strega 2003, autrice del best-seller Vita , Il bacio della Medusa, La camera di Baltus e Lei così amata.
Il vincitore è stato scelto tra la seguente rosa di finalisti:
Cristina Berto (Padova),
Sabrina Carollo (Firenze), Gabriella Cocito (Torino),
Ada Colombo (Milano),
Nicoletta Cortina(Motta diLivenza),
Raffaella Perinetti (Torino), Filippo Tamagnone Poirino, ( Torino),
Anna Vegeto (Milano).

Nelle precedenti edizioni le scrittrici coinvolte nell’iniziativa sono state Joanne Harris, l’autrice di Chocolat, Rosetta Loy, autrice di Cioccolata da Hanselmann e Dacia Maraini, premio Strega 1999, autrice dei romanzi: Bagheria, La lunga vita di Marianna Ucria, Buio e La nave per Kobe.