Cento milioni di euro dall'Ue all'Italia
per l'aviaria

Secondo il ministro Alemanno, "si tratta di un segnale positivo per le imprese del settore avicolo".
Il pacchetto delle misure che sara' portato in Consiglio dei ministri mercoledi' 22 o giovedi' 23 febbraio prossimi, e' stato oggi "esaminato informalmente dalla Commissione Ue, che ha dato una autorizzazione positiva.
Si tratta del mantenimento delle misure igienico sanitarie, del rinvio dei pagamenti, di sovvenzioni per fare in modo che non si creino eccedenze, di sussidi per ridurre la produzione". Queste misure, nell'arco di sei mesi, serviranno a far fronte all'emergenza, se non basteranno, "ci saranno interventi strutturali per una riduzione stabile". Fonte: Agi