Caciocavallo Silano

Il formaggio Caciocavallo Silano viene prodotto in Calabria, Campania, Molise, Puglia e Basilicata. Il nome "Silano" deriva dall'Altopiano della Sila. E' prodotto con latte vaccino parzialmente scremato. La pasta è elastica ed ha una certa consistenza, con occhiature fini. Il colore della pasta cambia secondo le diverse stagionature e va dal bianco al giallo paglierino, come il colore della crosta che è compatta.
La forma è cilindrica con facce piane il cui diametro è di 30-45 cm., mentre l'altezza dello scalzo è di 8-10 cm.
Il peso delle forme varia dai 7 ai 12 chilogrammi.
Il caciocavallo silano ha un sapore dolce che diventa più intenso invecchiando.
In cucina è assolutamente da provare cotto sulla piastra, oppure passato nell'uovo, impanato e fritto; è ideale tagliato a tocchetti per preparare gli spiedini od anche da aggiungere alle insalate o servito semplicemente come formaggio da tavola, con l'aggiunta di un filo d'olio ed una macinata di pepe. Se invecchiato oltre i sei mesi è adatto da grattugiare per il suo sapore deciso che completa un primo piatto.
Caciocavallo Silano