Bruxelles premia Specchia in provincia di Lecce

Specchia in provincia di Lecce, considerato uno dei piu' bei borghi d'Italia, compare tra i comuni che hanno ricevuto dalla Commissione europea la "Stella d'oro del gemellaggio tra città".
Sono stati dieci i progetti di gemellaggio selezionati da Bruxelles sulla base dell'interesse pedagogico del progetto, della sua visibilita', della partecipazione della popolazione locale, dei risultati concreti ottenuti e del potenziale sviluppo futuro.
Specchia e' stata scelta, in particolare, per l'organizzazione di una conferenza dedicata alle energie alternative, alla protezione dell'ambiente e dell'agricoltura biologica a cui hanno partecipato citta' gemellate di Busko Zdroj (Polonia), Haukipudas (Finlandia), Stenheim (Germania) e Szigetszentmiklos (Ungheria).
Lo ha annunciato il commissario alla cultura Jan Figel in occasione di un forum a cui hanno partecipato oltre trecento rappresentanti di autorita' locali e regionali, ma anche di Ong, di sindacati e associazioni che si occupano della promozione della cittadinanza attiva.
"I gemellaggi tra le citta' sono un modo eccellente per mettere in comune esperienze diverse", ha detto il commissario.

(ANSAweb)