Allo studio un vaccino antinfarto

In Svezia si sta studiando un vaccino contro le malattie cardiovascolari che potrebbe prevenire l'ictus e l'infarto.
Questo è l'obiettivo dei ricercatori del Network di genomica EVGN, finanziati dall'Ue.
Vi si sta dedicando il gruppo di ricerca che fa capo a Goran Hansson, di Stoccolma secondo quanto reso noto al primo congresso annuale dei ricercatori dell'EVGN, conclusosi a Cambridge (Gran Bretagna).
Gli scienziati svedesi stanno anche lavorando alle risposte del sistema immunitario a queste malattie.

Ansanews