''Allarme cibo, l'Europa risponde''

Martedì 3 giugno alle ore 9,00 presso il Conrad Hotel in Avenue Louise, 71, a Bruxelles si tiene il Forum intrnazionale Coldiretti/Studio Ambrosetti sul tema: "Allarme cibo, l'Europa risponde".
Di fronte all'emergenza cibo, l'Europa ha il dovere di adottare una politica agricola coerente con l'esigenza di garantire l'approvvigionamento con una produzione alimentare di qualità al giusto prezzo per imprese e consumatori.
Un modello di sviluppo sostenibile, economicamente e socialmente., per superare le distorsioni del commercio e rispondere al nuovo quadro di riferimento caratterizzato da un volatilità dei prezzi per effetto dall' aumento della domanda, dai cambiamenti climatici, dalle speculazioni finanziarie.
L'evento si svolge in contemporanea all'apertura della Conferenza Fao sull'alimentazione a Roma.
Al Forum prenderanno parte rappresentanti delle Istituzioni comunitarie e nazionali con gli interventi del Commissario europeo per l'Agricoltura Mariann Fischer-Boel e del vice presidente del Parlamento europeo Mario Mauro nonché il saluto del vice presidente della Commissione europea Antonio Tajani , insieme a rappresentanti delle forze economiche e sociali, ma anche scienziati, economisti ed esperti di fama mondiale. Concluderà i lavori il presidente nazionale della Coldiretti Sergio Marini .