A ''Sapor d'Olio'' in Mostra gli oli Dop d'Italia

A Rodengo Saiano, in Franciacorta (Brescia), dal 30 novembre al 2 dicembre 2007 si potranno assaggiare in anteprima gli oli delle più prestigiose Dop italiane, da poco usciti dai frantoi. Sono loro i protagonisti di ‘Sapor d’Olio’, la mostra-mercato dedicata all’olio italiano di qualità a denominazione d’origine protetta, giunta alla sesta edizione. La rassegna è allestita nell’Abbazia Olivetana, uno dei più imponenti complessi monastici del Nord Italia, fondata nel X sec. E decorata con opere dei maggiori artisti della Scuola Bresciana del ’500 e del ’600 (Foppa, Romanino, Moretto, Gambara). I suoi preziosi chiostri, le sale affrescate si animeranno sin dall’inaugurazione in programma alle 19 di venerdì 30 novembre, con l’apertura degli spazi espositivi dei pregiati oli italiani da degustare, conoscere e acquistare direttamente. La manifestazione rappresenta una vetrina importante per conoscere e confrontare fra loro gli oli Dop della Penisola, grazie a degustazioni guidate, convegni e incontri con gli operatori. “Quest’anno abbiamo spostato la data della manifestazione da settembre a dicembre per poter avere la possibilità di far degustare ai visitatori l’olio nuovo e quindi avere un’interessante anteprima della produzione nazionale”afferma Federico Fontana, assessore alle Attività Produttive del Comune di Rodengo Saiano, organizzatore della manifestazione. IL PROGRAMMA – Grazie alla qualità delle produzioni in mostra, al rigore delle lezioni d’assaggio e dei momenti di discussione e confronto, ‘Sapor d’Olio’ riafferma l’unicità, la valenza storica, culturale, organolettica e nutrizionale degli oli extravergine a DOP, contrapposti a produzioni di incerta provenienza e valore qualitativo. Accanto alle produzioni più rinomate della Penisola, è riservato un posto d’onore all’extravergine Laghi Lombardi Dop, che con le sottozone di produzione Sebino, Montisola e Franciacorta rappresenta un olio «di nicchia» ottenuto da olive prodotte attorno al lago d’Iseo e in Franciacorta, riconoscibile per i lievi aromi fruttati e di nocciole e la piacevole nota piccante. L’ulivo, con la vite, è protagonista del paesaggio rurale della Franciacorta, nota soprattutto per l’eccellenza dei suoi vini spumeggianti, i Franciacorta DOCG. E proprio visite, dimostrazioni e degustazioni in frantoi e in cantine della Franciacorta faranno da corollario alla rassegna, che prevede un ricco calendario di iniziative collaterali, minicorsi di degustazione riservati ai bambini, incontri tecnici e convegni (fra cui, domenica 3 dicembre, il convegno “Olio Dop. In cucina? Alimentazione è salute” organizzato da Federdop) e menu a tema a base di olio d’oliva a DOP nei ristoranti della zona: fra i piatti, principe sarà il Manzo all’olio, tradizionale pietanza della Franciacorta. Per informazioni: Comune Rodengo Saiano, tel 030/611936, www. Rodengosaiano. Net. PACCHETTI SOGGIORNO – Per chi volesse approfittare del fine settimana di Sapor d’Olio per andare alla scoperta della Franciacorta e del vicino lago d’Iseo, la Strada del Franciacorta ha messo a punto un piacevole pacchetto week-end, giocato fra degustazioni di oli e di vini, visita ad antichi borghi e monasteri e piacevoli soste gourmand. In programma, oltre alla visita in una cantina associata alla Strada del Franciacorta con degustazione e alla rassegna ‘Sapor d’Olio’, anche visite guidate al seicentesco Palazzo Torri di Nigoline di Corte Franca e al Castello Quistini di Rovato e al suo incantevole roseto e gustosi menu con piatti tipici accompagnati dai vini della Franciacorta. Il prezzo a persona per il weekend breve (pernottamento il sabato) va da 80 euro se si sceglie di alloggiare in uno dei pittoreschi agriturismo della zona a 230 euro se si opta per un esclusivo hotel a 5 stelle. A soli 135 euro, invece, si può vivere la magia di dormire in una bellissima e suggestiva dimora storica del Seicento. Per il pacchetto tre giorni (pernottamento venerdì e sabato), invece, i prezzi vanno da 130 euro se si pernotta in agriturismo a 430 euro per hotel a 5 stelle. Molte altre le soluzioni, in hotel di tutte le categorie e anche la possibilità di farsi organizzare un soggiorno personalizzato. Informazioni dettagliate sui pacchetti si trovano sul sito: o al numero: 030/7760870.