A Casteggio una ''Settimana di porcello grasso''

Per il periodo da venerdì 2 dicembre a domenica 11 dicembre il WEEKEND DEL GUSTO che si tiene a Casteggio, si trasforma in una settimana dedicata completamente al suino, animale che per eccellenza viene macellato nei mesi più freddi.
Una volta la macellazione del maiale era l’evento che coronava i sacrifici di molte famiglie, che accudivano la crescita di questo animale con la massima attenzione poiché sapevano che sarebbe stato fonte di sostentamento per diversi mesi a venire.
Dalla macellazione del maiale nulla veniva buttato. Dalle interiora, che ben lavate con acqua e aceto servivano per insaccare i salami, ai piedini che lessati erano una squisitezza.
L’agriturismo Paideia, sempre in collaborazione con la cucina dello Show Room del Gusto offre un menù legato alla carne suina e alla sua lavorazione, presentando piatti che comunque rispettino una certa “leggerezza” tipica dei nostri tempi moderni, usando però cotture e preparazioni tipiche della cucina di “una volta”. Ed allora ecco il Menù della SETTIMANA DEL PORCELLO GRASSO, da venerdì 2 dicembre a domenica 11 dicembre, a pranzo e cena, offerto a 35.00 Euro bevande incluse.

Bigné alle verdure con pancetta con almeno 12 mesi di stagionatura
Culatello di Collecchio con gnocco fritto alla nostra maniera
Cotechino di maiale con flan di patate e crema ai formaggi d’Oltrepo.
Risotto con fagioli e cotenna
Frittura di lombo con polenta rustica
Strudel di mele alla maniera agreste con crema alla vaniglia

Haris Spumante Metodo Charmat O.P. D.O.C. – AZIENDA AGRICOLA LA CSTAIOLA
Barbera O.P. D.O.C. – AZIENDA AGRICOLA CA’ DEL GE’
Moscato O.P. D.O.C. – AZIENDA AGRICOLA CA’ DEL GE’

A tutti i partecipanti del pranzo di domenica 4 dicembre e domenica 11 dicembre sarà offerta, inclusa nel prezzo del menù, la possibilità di visitare una cantina dell’Oltrepo Pavese, con la possibilità di incontrare il produttore che guiderà una visita alla cantina e successiva degustazione dei prodotti.

All’interno della SETTIMANA DEL PORCELLO GRASSO l’agriturismo Paideia propone ITINERANDO IN OLTREPO per il ponte lungo dell’8 dicembre 2005 Per il ponte lungo dell’Immacolata (da giovedì 8 a domenica 11 dicembre) l’agriturismo Paideia propone una soluzione turistica di grande interesse. L’offerta è rivolta ad un gruppo di 10 / 12 persone che desiderano scoprire il territorio dell’Oltrepo Pavese in un modo veramente originale ed unico. Un’esperienza indimenticabile alla scoperta di aziende vitivinicole, produttori di prodotti tipici, negozi tipici e luoghi di grande interesse storico. L’agriturismo Paideia inoltre mette a disposizione un accompagnatore che guiderà i partecipanti in questa fantastica esperienza.

IL PROGRAMMA
– Giovedì 8 dicembre. Nel pomeriggio arrivo in agriturismo. Aperitivo di benvenuto e registrazione camere. Cena in agriturismo e relativo pernottamento.
– Venerdì 9 dicembre . Colazione in agriturismo. Visita all’Eremo di Sant’Alberto di Butrio. Pranzo in agriturismo. Visita al Centro Termale di Salice Terme. Passeggiata. Aperitivo presso winebar di Casteggio. Cena all’agriturismo Paideia e relativo pernottamento.
– Sabato 10 dicembre. Colazione in agriturismo. Visita ad una azienda vitivinicola dell’Oltrepo Pavese. Visita in cantina. Degustazione vini. Possibilità acquisto prodotti. Pranzo presso un ristorante o agriturismo della zona. Nel pomeriggio visita ad una azienda produttrice di formaggi di capra. Visita alla stalla e al laboratorio di produzione. Possibilità acquisto prodotti. Cena all’agriturismo Paideia e relativo pernottamento.
– Domenica 11 dicembre. Colazione in agriturismo. Visita al mercato rionale di Casteggio. Aperitivo presso winebar di Casteggio. Pranzo presso ristorante / agriturismo.

Riassumendo il programma comprende:
– n. 3 cene all’agriturismo Paideia
– n. 3 pernottamenti all’agriturismo Paideia con sistemazione in camera matrimoniale ognuna con bagno in camera
– n. 3 pranzi in agriturismo / ristoranti della zona
– n. 2 aperitivi presso winebar
– n. 1 accompagnatore per tutte le giornate
– materiale cartaceo informativo del territorio

Costo di partecipazione 300.00 Euro a persona. Nella quota sono compresi le cene e i pranzi in agriturismo, i pernottamenti in agriturismo con prima colazione, gli aperitivi presso il winebar,l’accompagnatore e il materiale informativo cartaceo. Sono esclusi le spese per gli spostamenti (carburante) e le spese per eventuali acquisti. Il programma può essere altamente personalizzabile in base alle esigenze dei partecipanti; inoltre potrebbe subire variazioni soprattutto in base a condizioni metereologiche avverse, tipiche del periodo.