Wisnia nadwislanka

Wiśnia nadwiślanka – un tipo locale di ciliegia linfa che cresce nella cintura della Vistola, da Ożarów a Lipsia . Cherry nadwiślanka è anche conosciuta con i nomi: Slupsk , słupianka o Slupiec , il toponimo della costa di Slupia , dove all’inizio del XX secolo apparve nei suoi primi impianti.

La storia della coltivazione di questa varietà risale a circa 120 anni fa. Teofil Zając di Słupia Nadbrzeżna contribuì alla sua diffusione , poiché fu il primo a piantare un numero maggiore di alberi sul fiume Vistola – e li acquistò dal proprietario terriero Leszczyński (i ciliegi si estendono fino ad oggi nell’ex tenuta Leszczyński). Nel 1925, Teofil Zając convinse il preside della scuola di Słupia Nadbrzeżna , Jan Krupa, ad aiutare a piantare la strada per Tadeuszów con le ciliegie e mandare i suoi studenti a lavorare. Il rapido sviluppo della coltivazione delle ciliegie “Nadwiślanka” avviene nel periodo tra le due guerre, i mercanti ne portavano i frutti “sul tronco”. La crescente superficie coltivata ha costretto i produttori a cercare nuovi canali di distribuzione. Uno di questi si è rivelato essere un corso d’acqua: le navi che solcano la rottaVarsavia – Sandomierz trasportava regolarmente ciliegie nella capitale.Il frutto di Nadwiślanka è chiaramente più piccolo del frutto delle varietà coltivate, con un colore più intenso: dal rosso scuro al marrone, il succo ha lo stesso colore. È inoltre caratterizzato da un gusto intenso, leggermente acidulo e molto acido. È molto più aromatico e dal sapore intenso rispetto ad altre varietà di ciliegie popolari. La raccolta di nadwiślanka inizia quando l’estratto è di 16 brix , nel caso di altre varietà il limite è fissato a livello di 14 brix. Nadwiślanka viene raccolta tra il 5 luglio e il 5 agosto, manualmente o meccanicamente. Quando il gambo si stacca, dal frutto fuoriesce un po ‘di succo che si trasforma in gelatina.

Dal 16 dicembre 2009 . La ciliegia “Wiśnia nadwiślanka” ha la denominazione di Denominazione di Origine Protetta (DOP) . Ciò significa che solo i produttori in regioni di voivodati rigorosamente definite possono ottenere l’autorizzazione a produrre questo prodotto.

Comuni in cui può essere coltivato:

  • Provincia di Lublino

Solo i frutti di ciliegio ottenuti da ciliegi sapillari possono essere venduti con il nome protetto. Le ciliegie della Wiśnia nadwiślanka raccolte per il cibo devono essere raccolte a mano. Indipendentemente dalla destinazione d’uso, la frutta deve essere confezionata in idonei imballaggi direttamente nel luogo di raccolta per mantenere la qualità del prodotto e consentire il controllo dell’origine.