Venezia sempre più magica con il suo Carnevale

Da venerdì 28, sino all'8 febbraio si tiene il Carnevale di Venezia.
Il tema scelto per l’edizione 2005 è:
“Il liston delle maschere e la festa dei teatri”, che vedrà il ritorno in laguna di Maurizio Scaparro, ideatore del Carnevale del Teatro dei primi anni ’80.
Autorizzazioni temporanee per l'esercizio dell'arte di strada e del trucco
Verranno rilasciati 350 pass per l’arte di strada e 550 pass per il trucco, validi per tutto il Carnevale.
I pass verranno distribuiti presso la Scoletta dei Calegheri Campo San Tomà piano terra (fermata vaporetti linea 1 e 82 San Tomà) a cura dell’Assessorato alla Cultura, Turismo e Comunicazione del Comune di Venezia e di Veneziafiere, nelle giornate di lunedì 24 e mercoledì 26 gennaio con orario dalle 9:00 alle 13:00.
Gli interessati dovranno presentarsi muniti di documento di identità valido e di una fotocopia dello stesso.
Per quanto concerne il trucco, ogni persona potrà ottenere un solo permesso. Non sono ammesse deleghe per il ritiro dei tesserini.
Per l’esercizio dell’arte di strada, ogni persona dovrà essere in possesso di un tesserino ma il ritiro è ammesso anche a mezzo delega.
I cittadini non appartenenti all’Unione Europea dovranno produrre e depositare presso la sede copia del permesso di soggiorno o, per gli studenti, fotocopia del libretto universitario.
L’autorizzazione per il trucco verrà rilasciata agli aventi diritto a fronte della sottoscrizione di una dichiarazione/impegno del richiedente a utilizzare prodotti clinicamente testati e garantiti dalle ditte produttrici e ad adottare le opportune procedure igienico-sanitarie.
Affascinante, misterioso, in una città unica al mondo, il Carnevale di Venezia con la sua suggestione rimane nel ricordo di coloro che vi partecipano.
Carnevale di Venezia