Vanille de l’île de La Réunion

Francia – Con il termine l’île de La Réunion Igp ci si riferisce a baccelli interi trasformati, non privi di semi, provenienti dalla specie Vanilla fragrans (Salisbury) Ames, sin. Vanilla planifolia Andrews e aventi una dimensione minima di 14 cm.

La zona di produzione della Vanille de l’île de La Réunion Igp comprende i comuni situati nella parte orientale dell’isola della Riunione: Bras-Panon, SaintAndré, Saint-Benoît, Saint-Joseph, Saint-Philippe, Sainte-Marie, Sainte-Rose e Sainte-Suzanne, in Francia.

La Vanille de l’île de La Réunion Igp è commercializzata solo in tre forme: essiccata, fresca e brinata. La Vanille de l’île de La Réunion IGP essiccata si presenta di aspetto oleoso e un colore uniforma che va dal marrone al cioccolato scuro; la consistenza è morbida e i baccelli sono malleabili. I baccelli di vaniglia fresca si presentano carnosi, lucidi e di colore marrone uniforme tendente al rossiccio; al tatto è rigida. La forma brinata si riferisce a baccelli interi di vaniglia essiccata e fresca che nella fase di maturazione aromatica sviluppano naturalmente una sorta di brina dovuta alla formazione di cristalli di vanillina.

La Vanille de l’île de La Réunion Igp, prima della commercializzazione nelle forme essiccata, fresca e brinata, deve essere confezionata in diversi tipi di imballaggi ermetici con chiusura antimanomissione per limitare la dispersione di aromi ed evitare l’eccessiva essicazione.