Un sorso di vino…a piedi nudi! A Marina di Ravenna

Il Pignoletto delle cantine del Consorzio Vini Colli Bolognesi
protagonista di un insolito abbinamento… Con la spiaggia più ‘giusta’ della
Riviera romagnola, Marina di Ravenna: sabato 21 luglio 2007 dalle 18 alle 21
nella suggestiva location del Bagno Donna Rosa – pareo e costume d’obbligo,
vietate le cravatte – va in scena il grande Pignoletto beach party, in
collaborazione con Slow Food Ravenna. Un ‘brevetto’ esclusivo del Consorzio
Vini Colli Bolognesi che l’anno scorso, alla prima edizione ‘test’ (a
Cervia), ha richiamato quasi 1000 persone. Sdrammatizzando, dunque, il vino,
di solito confinato in ambienti formali, e trasmettendo un messaggio
positivo soprattutto ai giovani, ovvero di ‘degustare’ con moderazione il
vino di qualità – non ‘bere’ . E questo succede proprio in quella Marina di
Ravenna che ha inventato, più di dieci anni fa, il fenomeno delle grandi
happy hour in spiaggia. Così, tra dune di sabbia, pineta e gli ampi spazi
‘mare-cielo-sabbia’ del Donna Rosa (Viale delle Nazioni 38, Marina di
Ravenna RA, tel. 0544.530026; www.spiaggiadonnarosa.com), 30 cantine del
Consorzio Vini Colli Bolognesi presenteranno il loro Pignoletto, nelle varie
versioni frizzante e fermo (e anche spumante) in un insolito banco d’
assaggio on the beach, alla presenza dei produttori. Ma sempre con il
servizio ‘impeccabile’ di ragazze sommelier dell’AIS di Bologna (anche loro
rigorosamente in costume? Forse…).

Il Pignoletto beach party, pur in questa assoluta informalità, si
differenzia infatti da altri eventi dedicati al vino nelle spiagge italiane
perché offrirà ugualmente la possibilità di degustare con interesse diverse
etichette, proponendo all’attenzione delle nuove tribù degli ‘enoturisti
balneari’ e dei beach gourmand una realtà vitivinicola emergente come
quella dei Colli Bolognesi.

Il bianco autoctono dei Colli Bolognesi sarà infatti proposto in veri
calici da vino nell’area aperitivo del Donna Rosa, tra tappeti, puf dai
tessuti orientali, divani e bed tailandesi, mentre Slow Food Ravenna offrirà
in abbinamento assaggi di ‘saraghine’ dell’Adriatico alla griglia.

Il Pignoletto, fresco, piacevole, intrigante con la sua lieve aromaticità,
pura espressione della tipicità territoriale dei Colli Bolognesi, è infatti
perfetto per un aperitivo, in questo caso vista mare ‘a piedi nudi’ . Ma
ovviamente va benissimo per il pesce, per primi piatti, e in generale a
tutto pasto.

Dopo il Pignoletto beach party, si potrà per l’appunto approfondire il
tema fermandosi a una cena al chiar di luna nel ristorante del Donna Rosa
(consigliata la prenotazione) per gustare i piatti a base di pesce locale,
con contaminazioni di culture diverse nazionali ed internazionali, dello
chef Stefano Saviotti, volendo abbinati a etichette di Pignoletto nelle
diverse tipologie e stili.

Dopo questa inedita degustazione nella Riviera Romagnola, il successivo
appuntamento del Consorzio Vini Colli Bolognesi sarà ‘in casa’, e
precisamente con la XVI Mostra Assaggio dei Vini dei Colli Bolognesi, quest’
anno nella nuova location della Rocca dei Bentivoglio di Bazzano (BO),
sabato e domenica 8-9 e 15-16 settembre 2007.

Informazioni:

Consorzio Vini Colli Bolognesi:
tel. 051.6707752;

Weblink: www.collibolognesi.it