Portokalia Maleme Hanion Kritis

La Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP è un'arancia prodotta dalla varietà Washington Navel.
Le arance vengono coltivate in una zona che si estende per 6-8 km. La potatura viene effettuata a mano o con l'aiuto di macchine agricole. La concimazione del terreno con concimi composti o azotati, l'irrigazione mediante microirrigatori e l'adeguata esposizione al sole contribuiscono all'ottimo andamento del raccolto. Il frutto maturo viene raccolto, selezionato con cura e sistemato in appositi contenitori di plastica da 20 kg Eventuali malattie o parassiti, come lo pseudococco, vengono eliminati con insetticidi circa due o tre mesi prima della raccolta.
La Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP è un'arancia dal colore caratteristico, di forma tondeggiante o leggermente oblunga, dolce e succosa. È molto ricca di vitamina C.
La Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP si coltiva principalmente nel comune di Hanion Kritis entro i confini amministrativi della zona litoranea del N. La Canea, che si estende da Kolimbari a Stalo e comprende i seguenti comuni: Kolymbari, Spilla, Dracena, Episcopi, Kamissiana, Tavronitiis, Polemarchi, voucolies, Varypetros, Neo-Chorio, Neriana, Zounaki, syrili, Vlacherniotissa, Malerne, Condomari, Xamoudochori, Kyparisso, Gherani, Loutraki, Modi, Psathoghianno, Apothikes, Vrysses, Patelari, Platanias, Aghia-Marina, Stalos.
La storia della Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP è legata alla mitologia greca. Si narra che la dote della dea Giunone, sposa di Giove, consisteva in alberi di agrumi, arance e limoni, e pomodori in quanto simboli di amore e fecondità. La zagara infatti, fiore di agrumi e soprattutto di arance e limoni, è da sempre utilizzato per la preparazione dei bouquet di nozze.
La Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP si conserva in luogo fresco e asciutto e, se non consumata subito, in frigorifero nello scomparto meno freddo. Viene consumata al naturale, come spuntino o per ottenere saporitissime spremute.
Il prodotto è immesso in commercio nelle tipologia Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP. È commercializzato in scatole di cartone generalmente da 14 kg (disposte in ordine di grandezza in tre o quattro file), ma si trovano anche confezioni da 11 kg o 6 kg. Su ogni arancia viene posta l'etichetta "Arance Malene della Canea-Creta DOP" seguita da un numero di codice di controllo MA e un numero progressivo; le ultime due cifre indicano l'anno di produzione. Per l'esportazione si usano invece scatole di cartone da 14 kg o 18 kg (sopra le quali deve essere scritta la dimensione e il numero dei frutti che contengono) e buste a rete da 2 kg o 3 kg.
La Portokalia Maleme Chanion Kritis DOP è un'arancia con elevate qualità organolettiche, le quali derivano dal particolare microclima della zona in cui avviene la coltivazione.
Portokalia Maleme Hanion Kritis