“PerCorsi Golosi”, cibo e cultura a Prato

Torna, per gli appassionati della maratona, un evento imperdibile: la seconda edizione – promossa a scopo benefico – in programma mercoledì 29 giugno.
La manifestazione è entrata nel circuito nazionale degli eventi legati alla promozione del cibo.
E' una maratona che si snoda tra i tesori artistici della città ed ha contemporaneamente carattere eno-gastronomico.
L'appuntamento con la seconda edizione è alle ore 19,30; organizzata dall'Unione Commercianti di Prato e dall'Associazione Ristoratori Pratesi, con la collaborazione del Consorzio dei Vini di Carmignano, l'evento si inserisce nel cartellone per i festeggiamenti del 60° dell'Unione e in quello della 39° settimana dei vini di Enoteca Italiana.
Al secondo anno, la manifestazione è entrata nel circuito nazionale degli eventi legati alla promozione del cibo, del vino e delle eccellenze enogastronomiche in generale: un grande traguardo raggiunto alla sola seconda edizione.
PerCorsi Golosi è un'occasione, oltre che per scoprire la cucina creativa e riscoprire quella tradizionale con i prodotti di stagione, per vivere in modo diverso il centro storico di Prato e coniugare la cultura al cibo e l'arte al vino.
Un appuntamento particolare, insomma, che trova respiro nel legame tra l'espressione artistica della città e la cultura enogastronomica del territorio.
Punto di partenza della nuova edizione di PerCorsi Golosi è piazza San Francesco, dove saranno di scena gli antipasti di Art Restaurant, Giannino in San Lorenzo, Il Cortile di Giannino e Rosarancio.
Seconda tappa in piazza del Comune per i primi preparati da Antica Trattoria Villamagna, Casa Fioravanti, Giovanni Il Cavallino Rosso e Lo Schiaccianoci. Il percorso prosegue con un terzo stop in piazza Lippi per i secondi proposti da Aroma di Vino, Beccaceci, Le Fontanelle e il Falcone.
Infine, ultima tappa, nel chiostro di Sant'Agostino per i dessert del forno Fogacci e il caffè dell'Antica Torrefazione Padovani.
Per ogni piatto il vino adatto, consigliato dai sommelier della Strada del Vino di Carmignano.
L'edizione 2005 prevede una novità: un'anteprima dell'evento clou, il 23 giugno, con piatti di pesce di Orbetello Pesca Lagunare, biscotti tipici pratesi e vini del Consorzio dei Vini di Carmignano.
Un'anteprima di lusso: presente anche Fabrizio Franchi, autore del libro "Il Toscano nel bicchiere", per il saggio del miglior sigaro toscano in abbinamento a vini liquorosi e distillati.
Per l'anteprima di PerCorsi Golosi è necessaria la prenotazione:
tel. 0574-43801, mentre per la cena del 29 giugno saranno in vendita i biglietti (15 euro) nei ristoranti che aderiscono all'iniziativa e presso la sede dell'Unione Commercianti (via Santa Trinità 15).
I partecipanti riceveranno il bicchiere per la degustazione dei vini e il grembiule di PerCorsi Golosi. Come l'anno scorso, il ricavato sarà devoluto in beneficenza.