La varechina vince in sicurezza per le pulizie domestiche

Il 40% dei disinfettanti per uso domestico non riesce ad eliminare i virus responsabili delle gastroenteriti.

Lo hanno scoperto alcuni ricercatori della Facoltà di Agricoltura dell’Università di Laval dopo aver esaminato i più comuni prodotti disinfettanti per la pulizia domestica che si trovano in commercio.

I detergenti sono stati classificati in tre gruppi: quelli a base di varechina, quelli a base di alcol e quelli a base di ammonio quaternario. Ebbene dopo cinque minuti di esposizione a detersivi con varechina, la concentrazione di norovirus su una superficie di acciaio si riduceva significativamente, mentre l’effetto di una pulizia fatta con prodotti alcolici o a base di ammonio quaternario risultava essere fino a 100 volte meno efficace.

“Il 40% dei prodotti in commercio sono a base di ammonio quaternario o alcol”, ha dichiarato sulle pagine del Journal of Food Protection la responsabile dell’esperimento, Julie Jean.

Fonte: Paginemediche.it