Grosseto ospita ''La Toscana dei consumatori''

Anche per il 2006, la Regione Toscana, attraverso il Comitato Regionale Consumatori Utenti (CRCU), ha promosso la manifestazione “La Toscana dei Consumatori”, comprendente un fitto cartellone di eventi dal 9 al 14 ottobre, tutti orientati alla informazione e formazione in materia di “educazione al consumo consapevole”. Quest’anno la sede principale sarà Grosseto.
La Regione Toscana ha rinnovato l’affidamento al Centro Tecnico per il Consumo (CTC) del compito di realizzare la manifestazione.
Il CTC, sulla strada di conferire una sempre più compiuta identità a “La Toscana dei consumatori”, ritiene necessario che l’iniziativa costituisca un momento annuale di incontro fra le istituzioni, i cittadini-consumatori e utenti e le Associazioni che li rappresentano.

L’iniziativa, spostandosi da provincia a provincia, deve coprire tutto il territorio della regione: dopo che nel 2004 “La Toscana dei consumatori” si è svolto a Firenze e nel 2005 a Livorno, quest’anno Anna Rita Bramerini, Assessore regionale al commercio, turismo e politiche dei consumatori, ha scelto Grosseto come sede della manifestazione: un territorio di estremo interesse, quello della costa della Toscana sud, sotto i profili culturale, ecologico e agro-alimentare e che, nell’anno in corso, è divenuto oggetto di attenzione anche a livello europeo.

Nella convinzione, sempre, che l’azione più efficace è quella della “formazione diretta”, per rendere i cittadini consumatori soggetti attivi e consapevoli, si rinnoverà l’appuntamento con il “Percorso del Gusto – Educazione al consumo consapevole”, in cui – il 14 ottobre dalle 10 alle 19 – il cittadino è chiamato a constatare personalmente la qualità dei prodotti attraverso la “degustazione” di alcune pietanze preparate dal locale Istituto Alberghiero “Einaudi” (ben 700 assaggi), e l’ascolto di informazioni che personale specializzato fornirà sui prodotti utilizzati che hanno ottenuto riconoscimenti di qualità.

Il “Percorso del Gusto” si svolgerà all’interno della manifestazione, allestita in Piazza Dante a Grosseto in collaborazione con l’A.R.S.I.A. e con il patrocinio del Comune e della Amministrazione Provinciale di Grosseto. Gli stand di istituzioni, aziende e associazioni dei consumatori saranno accolte da 16 gazebo.

I soggetti, che operano nel settore del consumo, anche con importanti riflessi sul rapporto consumatore/mercato/servizi, distribuiranno materiale informativo sulle azioni da loro svolte a tutela del consumo: sono la Regione Toscana, con le strutture Direzione Generale della Presidenza, Direzione Generale dello Sviluppo economico e Ufficio Tutela del Consumatore, l’Assessorato regionale alla partecipazione, Azienda Agraria di Alberese, Azienda Sanitaria – Agenzia 9, Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione nel settore Agricolo (ARSIA), Comune di Grosseto, Amministrazione provinciale di Grosseto, Istituto professionale alberghiero “Einaudi” di Grosseto, Unioncamere Toscana, , Azienda Toscana Cereali, Unicoop Tirreno, Latte Maremma, Centro Tecnico per il Consumo, tutte le Associazioni regionali dei Consumatori riconosciute dalla Regione, Camera di Commercio Industria Agricoltura Artigianato di Grosseto, Unioncamere Toscana, ENEL, Telecom, Consorzio Istituti Professionali Alberghieri toscani.

Considerato il successo fino ad oggi riscosso dalla parte riservata all’informazione diretta, il Centro ripropone anche l’organizzazione di convegni, incontri e momenti di confronto (in tutto cinque convegni e un seminario) sul tema ipotizzato quest’anno dal Centro Tecnico per il Consumo: “alimentazione e salute”, oltre a una Ristampa dell’agenda della spesa. I convegni, con la partecipazione di esperti di altissimo livello, rappresentanti delle istituzioni e delle associazione dei consumatori, saranno “Il codice del consumo – Uno strumento per i consumatori e gli addetti ai lavori”, lunedì 9 alle 15 a Firenze, all’Auditorium del Consiglio regionale, “L’amministrazione condivisa”, martedì 10 alle 9, nella Sala degli Affreschi sempre del Consiglio regionale, “Valorizzazione dei prodotti agricoli regionali e corretta alimentazione”, mercoledì 11 alle 15 all’Istituto Alberghiero di Grosseto, “Consumo e controversie. Quali soluzioni”, giovedì 12 al Polo Universitario di Novoli a Firenze dalle ore 9; e infine “Applicazione del Decreto legislativo 20 giugno 2005, n.122, attuativo delle disposizioni per la tutela dei diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili”, venerdì 13 alle 16 all’Auditorium della CNA di Grosseto.
Inoltre, sabato 14 ottobre alle ore 9, presso la Camera di Commercio di Grosseto, Seminario sul tema “Codice del consumo. Le novità in materia di conciliazione”.

Questo il programma:

LA TOSCANA DEI CONSUMATORI
PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE IN PIAZZA DANTE DEL 14 OTTOBRE 2006
L’iniziativa comprende azioni finalizzate alla “informazione e conoscenza”, attraverso:

la diffusione di materiale informativo, da parte delle associazioni dei consumatori, delle
Istituzioni pubbliche e locali e di altri soggetti erogatori di servizi ai quali saranno riservato
appositi spazi espositivi;
• la formazione diretta, indicata come “educazione al consumo consapevole”, per la quale si
ripropone l’organizzazione di un “Percorso del gusto”, denominato “SAPORI DI TOSCANA” al
cui interno i visitatori potranno fruire di degustazioni e assaggi gratuiti di prodotti tipici
della zona, mentre personale specializzato darà informazioni sugli ingredienti, sulle qualità
e sulle modalità di preparazione: la degustazione sarà organizzata con personale
qualificato, sia in cucina che nell’assistenza ai tavoli, che nell’illustrazione dei prodotti. Sono
prevedono circa 700 assaggi suddivisi dei quali 350 relativi a pietanze il cui componente
principale è il pane e 350 relativi a pietanze il cui componente principale è il formaggio
Menu “Percorso del Gusto”
ORARIO 10.00 – 13.00; 16.00 – 19.00
�� Carpaccio di filetto di Cefalo con verdurine
�� Crostini di bottarga di cefalo di Orbetello
�� Pane con salsiccia e salame di cinghiale
�� Bruschette rustiche
�� Bouquet di formaggi: formaggio pecorino, stagionato e passoccio, formaggi
caprini, raveggiolo con marmellate
�� Miele: varie tipologie
�� Sfratti di Pitigliano
• Distribuzione dell’agenda della spesa
Altri Eventi
Lunedì 9 ottobre 2006 – ore 15,00
Auditorium – Consiglio Regionale della Toscana – Via Cavour, 2 – Firenze
CONVEGNO
“IL CODICE DEL CONSUMO
UNO STRUMENTO PER I CONSUMATORI E GLI ADDETTI AI LAVORI
PRESENTAZIONE DEL “COMMENTARIO”
Ore 14,30 Iscrizioni partecipanti
Ore 15,00 Saluti Anna Rita Bramerini
Assessore alle Politiche dei Consumatori – Regione Toscana
Daniela Bambini
Dirigente Settore Tutela dei Consumatori – Regione Toscana
Ore 15,30 Introduce Marco Festelli
Presidente Confconsumatori Toscana
Presiede Laura Sturlese
Università di Firenze
Vice presidente Confconsumatori
Relazioni Le novità e lo spirito del Codice”
Vittorio Italia
Università di Milano
Le finalità del codice del consumo e i diritti del consumatore
Alessandro Catelani
Università di Siena
Informazioni al consumatore
Anna Carla Nazzaro
Università di Firenze
Le azioni inibitorie
Francesco Lepri
Avvocato Consulente Confconsumatori
Ore 16,30 Dibattito Modera e conclude
Vittorio Italia
Martedì 10 ottobre 2006 – ore 9,00 Firenze
Sala Affreschi – Consiglio Regionale Toscano – Via Cavour, 2 – Firenze
CONVEGNO
“L’AMMINISTRAZIONE CONDIVISA: UN CONTRIBUTO PER LA FUTURA LEGGE REGIONALE SULLA
PARTECIPAZIONE”
Ore 8,30 Iscrizioni partecipanti
Ore 9,15 Apertura del convegno
Saluti del Presidente della Regione
Ore 9,30 Proiezione del video: Presentazione e proiezione del video che fa il punto del
percorso della legge regionale sulla partecipazione
Manuele Baghero
Responsabile Segreteria Assessore regionale alla
Partecipazione
Ore 10,00 Relazioni
Introduzione al Convegno
Adriano Amadei
Segretario regionale di Cittadinanzattiva toscana onlus,
Presidente del Centro Tecnico per il Consumo
Ore 10,20 “Cittadini e istituzioni: partecipare per decidere”
Francesco Ramella
Docente presso l’Istituto di Sociologia dell’Università di Urbino
Ore 11,00 Discussant
Gregorio Arena
Docente di Diritto amministrativo presso la Facoltà di Economia
dell’Università di Trento,
Presidente di Cittadinanzattiva onlus
Ore 11,20 Coffee break
Ore 11,35 “Le politiche per la tutela dei cittadini-consumatori e utenti e la
partecipazione” (titolo proposto)
Anna Rita Bramerini
Assessore Regionale alle Politiche per la Tutela dei
Consumatori – Regione Toscana
Ore 12,00 Interventi programmati
Esponenti delle Associazioni di tutela e promozione dei diritti
Ore 12,45 Dibattito
Ore 13,30 Conclusioni Agostino Fragai
Assessore Assessore Regionale alla Partecipazione – Regione
Toscana
Ore 14,00 Temine del Convegno
Mercoledì 11 ottobre 2006 – ore 09,00
Aula magna dell’Istituto Alberghiero “L.Einaudi” di Grosseto – P.zza De Maria, 31 – Grosseto
CONVEGNO
“VALORIZZAZIONE PRODOTTI AGRICOLI REGIONALI
E CORRETTA ALIMENTAZIONE”
Ore 9,00 Iscrizioni partecipanti
Ore 9,30 Saluti Susanna Cenni
Assessore all’Agricoltura – Regione Toscana
Alfonso Greco
Dirigente Scolastico Provinciale di Grosseto
Gabriella Papponi Morelli
Dirigente Scolastico Istituto Professionale “L.Einaudi”
Ore 9,45 Relazioni “Il bello, il buono e il sano nella campagna toscana”
Amedeo Alpi
Università degli Studi di Pisa
Ore 10,15 “L’alimentazione in equilibrio”
Clara Gonnelli
Coordinatore del Servizio Dietetico dell'ASL 1 di Massa e Carrara in
rappresentanza delle associazioni dei consumatori del CTC
Ore 10,45 Coffee break
Ore 11,00 Interventi programmati
“Un Corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore per
coniugare ristorazione tipica e corretta alimentazione”
Silvia Fabbris
Istituto professionale “L.Einaudi”
“Progetto sulla sana alimentazione in collaborazione con la Provincia di
Gropsseto” (Titolo provvisorio)
……………………………………
Unicoop Tirreno
Ore 12,00 Dibattito Moderatore
Gabriella Papponi Morelli
Ore 13,00 Conclusioni Susanna Cenni
Assessore all’Agricoltura – Regione Toscana
Giovedì 12 ottobre 2006 – ore 9,00
Aula Magna Polo Universitario di Novoli – edificio D6/018 – Via delle Pandette, 9 – Firenze
CONVEGNO
“CONSUMO E CONTROVERSIE. QUALI SOLUZIONI”
Ore 9.00 Iscrizioni partecipanti
Ore 9.30 Saluti Anna Rita Bramerini
Assessore alle Politiche dei Consumatori – Regione Toscana
Ore 10,00 Introduzione e presentazione della Giornata
Grazia Simone
Segretario Regionale Adiconsum
Presentazione indagine sulla conciliazione
Alice Mugnai
Collaboratore del Centro Tecnico per il Consumo
Ore 10,20 Relazioni
“Riflessioni sul tema ADR”
Ilaria Pagni
Professore Straordinario Università di Firenze
“Le politiche per la tutela del Consumatore con le Imprese”
Gerri Martinuzzi
Dirigente CCIAA di Firenze
“Le politiche Europee per la tutela dei Consumatori”
Rappresentante italiano Comunità Europea
Ore 11,20 Coffe-break
Ore 11,40 “I Prodotti d’intesa tra Associazione dei Consumatori e Imprese –
Rilevanza giuridica ed effetti”
Oreste Calliano
Direttore Centro Europeo di Diritto ed Economia del Consumo-
Università di Torino
Ore 12,00 “La Conciliazione strumento di risoluzione delle controversie fra i
consumatori eimprese”
Remo Caponi
Professore Ordinario di Diritto Processuale Civile Università di Firenze
Ore 12,20 Esperienze
“Esperienze di assistenza al reclamo transfrontaliero”
Laura Galli
Direttrice ECC.NET Italiano
Guido Malvisi
Coordinatore Nazionale Uffici Vertenze CISL
Ore 12,45 “Esperienza di conciliatrice presso CCIAA di Firenze
Benedetta Ciatti
Conciliatrice CCIAA di Firenze
Ore 13,00 “La conciliazione on-Line e Conciliamo.it”
Maurizio Salvatori
Responsabile COPLAT TOSCANA Progetto O.D.R.
Ore 13,15 Conclusioni Paolo Landi
Segretario Generale Adiconsum Nazionale
Ore 13,30 Buffet
Venerdì 13 ottobre 2006 – ore 16.00
Auditorium CNA – Via Birmania, 96 – Grosseto
CONVEGNO
“APPLICAZIONE DEL D.LGS 20 GIUGNO 2005, N° 122, ATTUATIVO DELLE DISPOSIZIONI PER LA TUTELA
DEI DIRITTI PATRIMONIALI DEGLI ACQUIRENTI DI IMMOBILI, A NORMA DELLA LEGGE 2 AGOSTO 2004, N°
210”
Ore 15.30 Iscrizioni partecipanti
Ore 16,00 Apertura dei lavori Giuseppe De Martis
Presidente Consiglio Territoriale UNIPOL Grosseto
Saluti Emilio Bonifazi
Sindaco del Comune di Grosseto
Lio Scheggi
Presidente della Provincia di Grosseto
Daniela Bambini
Dirigente Settore Tutela dei Consumatori
Regione Toscana
Ore 16,30 Relazione
Romeo Romei
Presidente regionale Federconsumatori
Interventi programmati
Bruno Querci
Vicepresidente Casapa Soc.Coop.va
Loredana Pinna
Consulente legale Adiconsum
Ore 18.00 Coffee break
Interventi programmati
Maurizio Mozzanti
Presidente Unione Regionale Costruttori C.N.A
Luciano Giorgetti
Notaio di Grosseto
Mani Adolfo
Presidente Associazione Regionale Coop di Abitazione
Ore 18.45 Dibattito
Ore 19.15 Conclusione dei lavori con repliche dei relatori
Sabato 14 ottobre 2006 – ore 9.30
Camera di Commercio di Grosseto – Via F.lli Cairoli, 10 – Grosseto
SEMINARIO
“CODICE DEL CONSUMO. LE NOVITÀ IN MATERIA DI CONCILIAZIONE”
PROMOSSO DAL CENTRO TECNICO PER IL CONSUMO
IN COLLABORAZIONE CON LA CAMERA DI COMMERCIO DI GROSSETO
Ore 9,30 Iscrizioni
Ore 9,45 Saluti
Anna Rita Bramerini
Assessore alle Politiche dei Consumatori
Regione Toscana
Federico Vecchioni
Presidente della Camera di Commercio di Grosseto
Ore 10,00 Introduce Marco Festelli
Presidente regionale Confconsumatori
Ore 10,15 Relazioni
Presiede Adriano Amadei
Presidente Centro Tecnico per il Consumo
Alessandro Catelani
Università di Siena
“Lo spirito e le novità del codice del consumo”
Giuliana Romualdi,
Avvocato
“le procedure conciliative nel codice del consumo”
Alberto Zaccherotti
Segretario camera arbitrale e di conciliazione
“la conciliazione per i consumatori offerta dalle camere”
Ore 11,30 Coffee break offerto da Vetrina Toscana a Tavola
Ore 11,45 Dibattito
Ore 12,00 Conclusioni Adriano Amadei
Presidente Centro Tecnico per il Consumo