Germania

LE SPECIALITA’ TIPICHE SONO SALSICCE, WURSTEL, RAUTI E PATATE AFFIANCATE DALLA BIRRA CHE E’ LA BEVANDA NAZIONALE. I TEDESCHI PRODUCONO E CONSUMANO UNA GRANDE QUANTITA’ DI CARNI LAVORATE, SOPRATTUTTO DI MIALE.

IL PANE, E VE N’E’ UNA GRANDE VARIETA’, ACCOMPAGNA TUTTE LE VIVANDE.

IL RAFANO, DETTO ANCHE CREN O BARBAFORTE, E’ UNA RADICE MOLTO USATA E CON I CETRIOLI ENTRANO COMUNEMENTE NELLE PREPARAZIONI ALIMENTARI. ENTRAMBI I PRODOTTI HANNO OTTENUTO IL MARCHIO DI PROTEZIONE DELL’UNIONE EUROPEA.

NEL MAR BALTICO VI E’ ABBONDANZA DI ARINGHE ED UNA SPECIALITA’ DI MARE DI FAMA MONDIALE SONO GLI “SPRATTI DI KIEL”. NELE ACQUE DEI LAGHI DELLA FORESTA NERA E’ CONSUETA LA PESCA DI CARPE E TROTE E TIPICA E’ LA RICETTA DELLA “TROTA AL BLU” ILCUI COLORE E’ DATO DALLA BAVA CHE RICOPRE IL PESCE.

COME IN TUTTI I PAESI DEL NORD I DOLCI SONO SPECIALI.

VIENE DISTILLATA LA PATATA, DALLA QUALE SI OTTIENE UN LIQUORE TIPICO.