Focaccia con il formaggio di Recco

La focaccia, secondo la ricetta originale, si compone di due strati sottilissimi di pasta a base di farina e olio di oliva (senza lievito), farciti con lo stracchino o secondo alcuni con cagliata ligure (o prescinseûa).
A causa della ridotta produzione casearia ligure, e della conseguente provenienza extraregionale del formaggio stracchino, la focaccia con il formaggio prevede ora crescenza di origine ligure[2] (prodotta a Masone, in Provincia di Genova) al posto dello stesso stracchino, per rientrare nelle regole della classificazione di Indicazione Geografica Protetta europea[3].
Focaccia con il formaggio di Recco