Aspettando il Campionato mondiale di pesto al mortaio: i bambini genovesi protagonisti

Il 4 giugno ’22 a Genova si terrà la tanto attesa e prestigiosa IX edizione del Campionato Mondiale del Pesto al Mortaio presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale organizzata dalla Camera di Commercio di Genova e dall’Associazione Culturale dei Palatifini. Cento concorrenti provenienti dalla Liguria, dal resto d’Italia e da paesi europei e non, si sfideranno nell’utilizzo di mortaio e pestello per la produzione del Pesto Genovese seguendo l’antica tradizione. Molti gli eventi collaterali. Uno dei più attesi, alle 9.00 in apertura di giornata, sarà la speciale gara non competitiva organizzata per i piccolissimi svolta con la collaborazione del Consorzio di tutela del Basilico Genovese Dop. Un momento per divertirsi tutti insieme, inebriati dal profumo del Basilico Genovese, per portare con orgoglio la bandiera del Pesto, simbolo di Genova e della Liguria nel mondo.

Una letterina per candidarsi

Davanti alla sede del Consorzio presso Città Metropolitana di Genova in Salita Santa Caterina 50R ci sarà una cassetta della posta molto speciale…

Il Basilico Genovese è il miglior alleato dei bambini e bambine che vogliono diventare piccoli campioni di pesto al mortaio! Per partecipare potranno scrivere al “Basilico Genovese Dop”, ingrediente di base del Pesto, una letterina che inizi così: “Caro Basilico Genovese DOP, vorrei diventare un piccolo campione mondiale di pesto al mortaio perché…” raccontando cosa significa il Pesto per loro e per la loro famiglia, con quali storie ed emozioni si è imparato a farlo e a gustarlo in famiglia.

Nella lettera bisogna ricordarsi di scrivere i recapiti per essere ricontattati (telefono, mail). Il Consorzio selezionerà quelle che lo colpiranno maggiormente e in questo modo recluterà i Piccoli Campioni mondiali di pesto al mortaio che parteciperanno al Campionato 2022!

Laboratori multisensoriali con le scuole per “allenarsi”

Per avvicinare i bambini all’evento, il Consorzio di tutela del Basilico Genovese DOP coinvolgerà anche gli alunni di alcune scuole elementari con una proposta ludico-didattica del format di edutainment “Tutti Pazzi per il Basilico Genovese DOP“ per “allenarsi” per partecipare al Campionato Mondiale del Pesto al mortaio, imparando a conoscere meglio l’ingrediente principale a cui si deve il successo del pesto nel mondo, ossia il Basilico Genovese Dop.

I piccolissimi saranno coinvolti in un’avventura multisensoriale alla scoperta del nostro prodotto simbolo con un percorso in due tempi appositamente studiato per loro: un primo tempo dai toni emozionali, quasi magici, con la guida teatrale di Danila Barone, seguito da un secondo tempo di scoperta e di laboratorio pratico di pesto al mortaio.

Riusciranno i nostri bimbi a superare le prove per candidarsi a diventare “piccoli campioni mondiali di pesto al mortaio”? Ne vedremo delle bellissime.

Fonte: Consorzio di tutela del Basilico Genovese Dop