Al via a Milano il Salone agroalimentare “TuttoFood”

A Rho Fiera, fino al 6 maggio

TuttoFood 2015, il salone Internazionale dell'Agroalimentare di Fiera Milano apre domenica 3 maggio, sino a mercoledì 6.
Rappresenterà per quattro giorni l'anima business, destinata a valorizzare il prodotto italiano nel mondo e a far incontrare le filiere del settore.

TuttoFood accoglierà 2.838 espositori, in rappresentanza di 7.000 marchi, una superficie totale di 180 mila metri quadri lordi distribuita su 10 padiglioni, cifre che ne fanno la terza fiera agroalimentare in Europa (con un "salto" di due posizioni rispetto al 2013). Tra i settori protagonisti del Salone quello Carne e Salumi, cresciuto del 40% rispetto al 2013, il dolciario con Dolce Italia, il cui numero di espositori è raddoppiato arrivando a 333 espositori, il Lattiero Caseario e ai Surgelati, anch'essi più rappresentati, il Multiprodotto, che occupa il doppio degli spazi rispetto al 2013 arrivando a 1044 aziende e all'Ho.re.ca. e Beverage, che ha visto la presenza delle aziende del settore acque minerali e birra crescere rispettivamente del 50% e del 130% per un totale di 310 aziende. A queste realtà si sono aggiunti in questa edizione un intero padiglione dedicato al Vending, con una special edition di Venditalia, realizzato in collaborazione con Confida, si è fortemente ampliato e potenziato il settore del Green Food che ha triplicato i volumi, grazie ad un'area dedicata che verrà completata da uno spazio showcooking. Infine, a TuttoFood 2015 debutterà il settore Ittico, che darà spazio per la prima volta a una delle grandi tipicità del nostro Paese e alle sue tante potenzialità di mercato.

Accanto alle realtà fortemente localizzate e italianissime, non mancherà, infine, l'offerta di aziende estere, circa 400 espositori, cresciute dell'80% e provenienti da 43 nazioni.

Askanews