Aglio Bianco Polesano

Si tratta di un aglio con bulbo di forma rotondeggiante regolare con un leggero appiattimento della
parte basale, di colore bianco lucente. Il bulbo è costituito da un numero di bulbilli variabile che
risultano tra loro uniti in maniera compatta e con una caratteristica curvatura della parte esterna. I
bulbilli che lo compongono devono essere perfettamente adiacenti l’uno con l’altro. Le tuniche che li
avvolgono hanno colorazione rosata di varia intensità nella parte concava, bianca in quella convessa.
L’Aglio Bianco Polesano, una volta essiccato per la conservazione, risulta composto da almeno il 35 %
di sostanza secca e dal almeno il 20 % di carboidrati. Inoltre, i bulbi freschi contengono oli essenziali a
base di zolfo e composti volatili solforati che caratterizzano il forte profumo di questo tipo di aglio.
Aglio Bianco Polesano