Abondance

Il formaggio “Abondance” AOC (Appellation d’Origine Controlée che corrisponde alla nostra DOP: Denominazione d’Origine Protetta) viene prodotto nell’area montana dell’Alta Savoia.
E’ prodotto con latte vaccino intero, lavorato a crudo per ottenere un formaggio a pasta pressata semicotta con una leggera occhiatura e con un colore che varia dall’avorio al giallo pallido. La crosta ha un colore giallo dorato se non è molto stagionato, altrimenti un color bruno se si tratta di un formaggio più maturo.
La forma dell’Abondance è a “macina”, con lo scalzo concavo ed il suo peso varia dai 7 ai 12 chili.
La stagionatura ha una durata minima di tre mesi.
I 7-12 kg di peso delle forme di Abondance annoverano questo formaggio tra i pesi leggeri nella categoria a pasta dura. Il peso di altri formaggi dello stesso tipo come il Beaufort e il Comté è infatti di gran lunga superiore. Il nome Abondance deriva dalla zona di origine di questo formaggio, la valle di Abondance nell’Alta Savoia, dove i monaci dell’abbazia di Abondance cominciarono a produrlo a partire dal quinto secolo. Significativo nella sua storia fu l’anno 1381, quando l’abbazia di Abondance fu nominata fornitrice officiale dei formaggi in occasione del conclave per l’elezione del Papa. Ben 1.500 kg di Abondance furono inviati ad Avignone. Il formaggio Abondance si caratterizza per le note di frutta e di noci e il particolare aroma. Disponibile tutto l’anno, il migliore è quello da consumarsi durante i mesi autunnali, caseificato con il latte delle mungiture estive.

In cucina spazia dalla preparazione degli antipasti o in accompagnamento agli aperiti (tagliato a cubetti), come formaggio grattugiato, come ingredienti nella preparazione di primi e secondi piatti (tagliato a lamelle) ed infine servito alla fine del pasto.

L’Abondance DOP ha diametro di circa 40 cm, uno scalzo concavo e peso che può variare da 7 a 12 kg. La crosta è di color ambrato, la pasta è soffice, fondente e il gusto è fruttato con una leggera punta amara.
Le forme d’Abondance DOP sono le uniche ad avere, insieme a quelle del Beaufort, uno scalzo concavo molto caratteristico. La crosta è ambrata e la pasta di color avorio-giallo pallido, può presentare qualche piccola apertura regolare e uniformemente distribuita.
Abondance