A Pasqua in Toscana

Uova dipinte tra le colline senesi
Una Pasqua speciale, da trascorrere in un borghetto medievale, restaurato e trasformato in un resort di charme a quattro stelle, sulle colline tra Firenze e Siena rispolverando un'antica tradizione della zona: dipingere le uova il pomeriggio del sabato e nasconderle nel giardino per poi dare vita ad una "caccia all'uovo", dedicata ai bambini ma che può divertire anche gli adulti.
Le uova, così personalizzate, si potranno gustare la domenica di Pasqua a colazione.
C'è anche questo, un'abitudine molto diffusa nei paesi del Nord Europa ma radicata anche negli Stati Uniti, nel pacchetto pasquale che propone Romantik Hotel Tenuta di Ricavo di Castellina in Chianti, tre pernottamenti e pranzo pasquale, servito nel ristorante "La pecora nera" dallo chef e proprietario della tenuta Alessandro Lobrano, a partire da 680 euro per due persone, 840 euro se si sceglie la camera standard plus e 900 per alloggiare in una suite, o camera particolare.
Ospiti di Alessandro Lobrano e della moglie Christina Lobrano-Scotoni, discendente della famiglia da tre generazioni proprietaria della tenuta, si dormirà negli alloggi ricavati nella tenuta padronale e nelle ex case coloniche, addolcite da piante rampicanti, e circondati da 160 ettari di verde, tra lecci, cipressi, oliveti e vigneti.
Nella zona è da anni vietata la caccia e il parco della Tenuta di Ricavo si è trasformato in un rifugio per volpi, istrici, daini, caprioli, fagiani e colombacci. E per chi volesse passare qualche ora in città, Siena si trova a 30 minuti di auto, Firenze a 40.

Romantik Hotel Tenuta di Ricavo
Località Ricavo. 53100 Castellina in Chianti (Siena)
Telefono 0577 740221, fax 0577 741014
e-mail ricavo@ricavo.com

Visita il sito:www.ricavo.com