A breve le mele altoatesine si fregeranno della IGP europea

Nel primo semestre 2005 l’agricoltura del Trentino Alto Adige avrà un “regalo d’anno nuovo” veramente speciale; è in dirittura d’arrivo l’IGP per le mele altoatesine, l'assegnazione dell'Indicazione
geografica protetta assegnata dall’UE, per la quale si stanno completando le ultime procedure burocratico-amministrative.
Questo ambito riconoscimento europeo significa poter vantare sul mercato
mondiale un ulteriore segno distintivo nei confronti di un frutto già conosciuto ed apprezzato in molte parti del mondo.
L’ottenimento del marchio IGP sarà un’ulteriore riprova della tradizione della frutticoltura in
Alto Adige, del know how degli agricoltori e dell’alta qualità delle mele altoatesine.