Belokranjska Pogaca

Ingredienti: 500 g di farina bianca fluida (tipo 500), 3 dl di acqua tiepida, 2 cucchiaini di sale, 20 g di lievito, mezzo cucchiaio di zucchero, 1 uovo intero, 1 presa di cumino, 1 presa di sale marino grosso


P r e p a r a z i o n e d e l l ‘ i m p a s t o :
Lievitazione: sbriciola 20 g di lievito, aggiungi 3 cucchiai di farina bianca fluida, ½ dl di acqua tiepida e lo zucchero. Mescola tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liquido e spesso da far lievitare fino a quando non abbia raddoppiato il proprio volume.


Impastamento: impasta il composto di farina bianca fluida (tipo 500), di acqua tiepida e di lievito per 8-10 minuti, o fino all’ottenimento di una pasta liscia e morbida, che non si incolla alle dita. Lascia riposare l’impasto nello stesso recipiente adoperato per l’impasto e coprilo; lascia lievitare l’impasto fino a
quando non abbia raddoppiato il proprio volume.

Preparazione della «Belokranjsko pogačo»: lascia l’impasto lievitato nello stampo imburrato, lavoralo ed appiattiscilo in modo che raggiunga un diametro di 30 cm ed uno spessore di 1-2 cm, che si assottiglia sui bordi. La pasta non deve toccare il bordo dello stampo e deve essere più sottile ai bordi rispetto al centro.
Spennellatura, spolveratura e taglio della superficie: una volta preparato l’impasto, pratica delle incisioni profonde (fino a raggiungere il fondo dello stampo), a distanza di circa 4 cm l’una dall’altra. Spennella quindi l’impasto con uovo battuto a cui saranno state precedentemente aggiunte due prese di cumino ed una di sale marino grosso. Cuoci l’impasto da 20 a 25 minuti in forno preriscaldato a 220 °C. Una volta cotta, la «Belokranjska pogača» deve presentare un colore marrone chiaro, la crosta deve essere uniforme e nel colore e nella croccantezza, senza bolle d’aria; il centro deve essere di consistenza uniforme, senza formazione di «anelli d’acqua» né di grumi di sale o di farina e non deve essere collosa al tatto. La «Belokranjska pogača» deve avere, al centro, uno spessore di soli 3 o 4 cm, e di 1 o 2 cm ai bordi. La spolveratura con il cumino e il sale deve essere uniforme. L’aroma e il gusto devono essere caratteristici della «Belokranjska pogača», ovvero del cumino e del sale.