Un dispositivo immerso nell’acqua ci consentirà di sapere se la frutta e verdura è lavata bene

Taiwan: si tratta di un dispositivo intelligente che permette di determinare il grado di pulizia della frutta e verdura fresca.
Il produttore taiwanese Asus sta lanciando negli Stati Uniti un sorprendente dispositivo wireless che può aiutare a rilevare la pulizia della frutta e verdura prima che venga consumata, analizzando la qualità dell’acqua in cui viene lavata.

Con questo dispositivo, l’azienda sta entrando nel campo della sicurezza alimentare. Il tool riporta istantaneamente se la frutta e verdura sono sicure da mangiare. Una volta immerso il prodotto nell’acqua di lavaggio, il dispositivo rileva qualsiasi impurità, compresi pesticidi e altre sostanze inquinanti.

Un’app mobile di accompagnamento (compatibile con Android e iOS) registra i vari dati raccolti, che possono poi essere condivisi con altri utenti.

Il dispositivo funziona automaticamente non appena viene immerso nell’acqua. L’Asus PureGo utilizza una moltitudine di algoritmi dinamici per identificare pesticidi e altri contaminanti nell’acqua. Quando la luce sul modulo è rossa o arancione, la frutta e la verdura devono essere lavate più accuratamente.

Fonte: freemalaysiatoday.com