Un cocktail giovane? A Torino, da Zen-Zero

In zona Vanchiglia

Zen-Zero è un cocktail bar, un locale giovane, piccante come la radice di cui porta il nome, un ambiente accogliente dal look post-industriale. I mattoni a vista, il ferro battuto e il legno dei tavoli creano l’atmosfera giusta per questo nuovo indirizzo della movida torinese.

Da Zen-Zero bisogna venirci con calma, con la voglia di scoprire (e assaggiare!) la lunga carta delle proposte, per trovare un cocktail “fatto come si deve” dai giovani e preparatissimi barman che sanno dosare, miscelare e shakerare le ricette a regola d’arte, utilizzando solo prodotti di alta qualità.

Chic e glamour, belli da vedere e buoni da bere, energizzanti, rinfrescanti oppure strong: tutti i cocktails di Zen-Zero partono da coloratissimi e naturalissimi trionfi di frutta e verdura (vi sorprenderete per la cura, la ricerca e il delicato gusto estetico con cui un semplice drink vi verrà servito!). Accanto ai grandi classici, dal Vodka Martini al Rum Cooler, dai Long Drink al Mojito, assolutamente da provare i drink allo zenzero e i Signature Cocktail – Black Vudu, Manero, Saimen – abbinamenti inediti e originali creati dal barman e raccontanti sulla carta.

Molto divertenti gli shots in provetta, più arditi e volutamente provocanti nei nomi e nei contenuti: si va dalla Roulette Russa, a base di vodka e Kalhua servito con zollette di zucchero, bacche di goji e noci, fino all’Erotika, che unisce il prosecco, la vodka e il frutto della passione.

Per l’aperitivo, dopo cena, dopo teatro, per fare quattro chiacchiere con gli amici: la dimensione di Zen-Zero ti permette di ritrovare il tempo per assaporare cibo, bevande e relax. Niente musica a tutto volume e servizio frenetico ma una dimensione friendly e famigliare dove i barman sanno consigliare, proporre, coccolare i veri intenditori con drink a regola d’arte e ingolosire chi ama sperimentare con stravaganti proposte su misura in base ai gusti.

Anche la cucina, semplice e curata, contribuisce a fare di Zen-Zero una meta senza orario, dove è bello incappare sia a pranzo che a cena. Si può “mangiare con lo zenzero” dall’antipasto al dolce, facendo un percorso gustoso e ricco, con piatti che hanno come comun denominatore la radice piccante e speziata. Non crediate però di trovare i soliti piatti: la creatività della cucina di Zen-Zero si rinnova quasi ogni mese e vi sorprenderà trovare sulla carta piatti sempre nuovi, con abbinamenti inconsueti come le tagliatelle al basilico al profumo di mojito o la tartare di salmone con crudité, frutto della passione e zenzero.

Zenzero – Via Sant’Ottavio 34/b. Torino

Telefono: 011. 19714140

Orario:

Lun – Gio: 11.30 – 15.00, 18.00 – 2.00

Ven – Sab: 11.30 – 15.00, 18.00 – 3.00

Seguici anche su facebook:

www.facebook.com/zenzerotorino