Negli Usa si festeggia il “National Cheese Pizza Day”

Il 5 settembre 2014

In Italia lo si potrebbe celebrare 365 volte l’anno, perché abbiamo così tanti formaggi da poter inventare ogni giorno una nuova “cheese pizza”, perchè oltre la “4 formaggi” c’è di più!

Era il 1905 quando a New York, nel quartiere di Little Italy, aprì la prima pizzeria in terra americana. Da allora la pizza di strada ne ha fatta, tanto da diventare uno dei piatti più amati (e consumati) nell’intero Paese. Basti pensare che negli States se ne divorano circa 350 fette al secondo. Gli americani adorano la pizza, al punto da averle dedicato una giornata di festa, “unofficial” ma molto popolare: è il National Cheese Pizza Day, che si festeggia ogni anno il 5 settembre all’insegna di scorpacciate di margherita e pizze con “pepperoni”, salsiccia, funghi o cipolla, ossia le varianti preferite dagli americani.

Quasi 1 americano su 2 ordina la pizza con un “extra cheese”, sottolinea Assolatte citando i risultati di una ricerca condotta da Mintel tra le pizzerie statunitensi. Ma anche in Italia, in quanto a pizze ai formaggi non siamo secondi a nessuno. Dalla classica margherita, trionfo della mozzarella, alla gustosa quattro formaggi nelle sue numerose varianti, c’è un mondo di pizze da scoprire. E per chi non si accontenta i pizzaioli hanno creato anche le ricette con 5 e addirittura 6 formaggi…

Assolatte ha selezionato gli abbinamenti più azzeccati, quelli da provare almeno una volta – e perlomeno il 5 settembre – per unirsi ai festeggiamenti americani e celebrare anche in Italia, per un giorno, il felice matrimonio tra pizza e formaggi.

Pizza con 1 formaggio
per chi va sul classico: Mozzarella di bufala, pomodorini e basilico
per chi preferisce la pizza bianca: Formaggio fresco spalmabile e zucchine grigliate
per chi ama la semplicità: Parmigiano Reggiano, pomodori e un filo d’olio extravergine a crudo
per chi cerco uno sfizio: Caciocavallo con mortadella e pistacchi
per chi osa: Gorgonzola e cipolle
per gli amanti del dessert: Mascarpone e fragole, con aceto balsamico

Pizza ai 2 formaggi
per chi vuole sapori XXL: Gorgonzola e Mascarpone, con speck e noci
per chi apprezza la delicatezza: Mozzarella e Stracchino, con rucola e pinoli
per chi ama la cucina fusion: Mozzarella e Panna con gamberetti e polpa di granchio
per chi cerca una ricetta sfiziosa: Mozzarella e Grana Padano, con wurstel e pomodoro

Pizza ai 3 formaggi
per chi cerca la freschezza: Mozzarella, Caprino fresco e Fiocchi di latte, con un mix di erbe aromatiche
per chi vuole gustare la tradizione italiana: Mozzarella, Pecorino e Gorgonzola, con pummarola di San Marzano
per chi viaggia tra i sapori d’Europa: Mozzarella, Brie ed Edam, con prosciutto di Praga
per chi adora i funghi: Caprino, Mozzarella e Panna con porcini e prezzemolo

Pizza ai 4 formaggi
per chi vuole andare sul sicuro: Mozzarella, Provolone piccante, Provola affumicata e Gorgonzola
per chi punta sulla dolcezza: Italico, Caciotta, Mascarpone e Grana Padano, con pere a fette
per chi ama le farciture ricche: Gorgonzola, Taleggio, Mozzarella e Fiocchi di latte, con salsiccia e capperi

Pizza ai 5 formaggi
per chi vuole sperimentare nuovi orizzonti di gusto: Mozzarella, Fontina, Gorgonzola dolce, Provolone piccante e Parmigiano-Reggiano grattugiato, con acciughe e cipolle

Pizza ai 6 formaggi
per chi vuole esagerare: Mozzarella, Asiago, Gorgonzola, Grana Padano, Ricotta e Scamorza, con salsa di pomodoro

Per maggiori informazioni:
Carmen Besta Assolatte tel. 02-72021817
Elena Vincenzi e Silvia Alonzo Ufficio stampa Assolatte c/o Fruitecom tel. 059-7863894

Nata nel 1945, Assolatte è I'associazione delle imprese italiane che operano nel comparto lattiero caseario.
Le imprese che aderiscono ad Assolatte rappresentano, in termini di fatturato, oltre il 90%
dell'intero comparto industriale nazionale del settore lattiero caseario.